CONDIVIDI
L’hairstyle perfetto per il Capodanno: lo chignon, evergreen di tendenza nel 2018

Cosa c’è di meglio che accogliere il nuovo anno con la più chic delle acconciature, un evergreen come lo chignon? E’ lo chignon la pettinatura perfetta da sfoggiare per non apparire né troppo modaiola, né classicona, ma semplicemente cool e favolosa.

I numerosi vantaggi dello sfoggiare uno chignon la notte di Capodanno.

Ecco perché lo chignon in tutte le sue varianti è il modo migliore per risolvere il problema del look delle feste. Per realizzarlo non servono doti da hairstylist, le meno esperte possono addirittura fermarlo con un elastico invisibile in meno di 3 minuti e senza neanche usare le forcine. Se non avete i capelli perfettamente puliti, è la soluzione per camuffare la situazione al meglio.

Si dice che a questa soluzione estrema data da una situazione di emergenza sia ricorsa Grace Kelly prima di incontrare il suo futuro marito, il principe Ranieri di Monaco: nel 1955 l’attrice era a Cannes per il Festival quando ricevette l’improvviso invito a recarsi presso il Palazzo di Monaco. Stava per declinare: non avrebbe avuto il tempo di andare dal coiffeur e la mancanza di corrente (provocata da uno sciopero dell’azienda elettrica) non le permetteva di usare il phon per acconciarsi i capelli da sola. Improvvisò un semplice chignon: il resto è storia. Texturizzate i capelli con lo shampoo secco, l’effetto mat anche in testa è di grande tendenza.

Potete a quel punto ispirarvi a Dakota Johnson con chignon con ciuffo effetto peekaboo, o ad Elle Fanning con un raccolto da ballerina con riga centrale, o ancora a Lily James che opta per la variante spettinata.

Altre ragioni per scegliere di fare uno chignon la notte di San Silvestro. 

Lo chignon alto e ben tirato ha un effetto lifting naturale che vi solleverà gli zigomi. Lo chignon apre il viso, mette in risalto il collo e dona più luce allo sguardo, come uno dei più efficaci anti-age. Se optate invece per il raccolto spettinato, è un trend di cui vale la pena approfittare se l’acconciatura non viene perfetta al primo tentativo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Segui ContattoNews.it su Facebook