CONDIVIDI
Tendenza Capelli: a Capodanno sfoggiate una treccia romantica come Rapunzuel!

Trends capelli per Capodanno 2018. La stagione autunno-inverno 2017-2018  riscopre il fascino delle maxi lunghezze, da portare libere sulle spalle, magari agitate dalle nuove shiny waves, o raccolte in code, chignon divertenti e trecce dal sapore fiabesco. Dall’impertinente Trilly alla romantica Rapunzel, insomma, senza mezze misure. Allora perché non scegliere una di queste mille alternative per accogliere il nuovo anno con la… testa giusta? La scelta più sofisticata ed insieme fresca e giovane rimane la treccia

Destrutturata, con ciocche libere a incorniciare il viso, semplice o arricchita da dettagli preziosi, ma anche ordinata, romantica o ribelle, stile boxer o unicorn style. Ciò che conta è che la treccia sia lunghissima, come quella di una principessa d’altri tempi.

Intrecciare lunghi capelli anzi lunghissimi!

Le trecce belle sono extra long, come quelle viste sulla passerella di Alberta Ferretti, che propone una donna soave, un po’ dama medievale, un po’ sacerdotessa greca. Gli intrecci corrono lungo la schiena sostenuti da volumi destrutturati, mentre le ciocche libere incorniciare il viso. Stesso mood per Creatures of Wind, con la messy braid creata dall’hairstylist Justine Marjan, mentre Antonio Berardi aggiunge alla classica spina di pesce ciuffi ribelli e ulteriori intrecci sovrapposti, per teste indistricabili.

Maxi lunghezze anche da Gucci, mentre da H&M e Balmain il romanticismo cede il passo a uno stile più rock e grunge, con trecce boxer, unicorn style e teste più ordinate. Fili di rame al posto degli elastici da Christian Siriano. La fishtail, così, diventa un’opera d’arte che evoca il wire, la tecnica che modella i metalli per dar vita a gioielli e preziosi. Infine c’è quella di Emporio Armani, classica, lasciata un po’ morbida.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Segui ContattoNews.it su Facebook