CONDIVIDI
CES 2018: annuciati Sony Xperia XA2, XA2 Ultra e L2

Al CES 2018 la Sony presenta i suoi nuovi smartphone android. Sono stati annunciati ufficialmente Xperia XA2, XA2 Ultra e L2, al CES di Las Vegas 2018. Vediamo in seguito i dettagli tecnici dei nuovi smarphone Xperia XA2 e XA2 Ultra.

Soni Xperia XA2 e XA2 Ultra: i dettagli tecnici.

Xperia XA2 e XA2 Ultra, due smartphone di fascia media. In entrambi il sistema operativo è Android 8.0 Oreo. Nel primo si hanno 3 GB di RAM con 32 GB di storage espandibili tramite microSD, mentre nel secondo la RAM è di 4 GB e la memoria interna da 32/64 GB a seconda della versione. Sulla parte posteriore di XA2 e XA2 Ultra vi è collocata una fotocamera da 23 MP con obiettivo f/2.0, che consente di registrare video fino alla risoluzione 4K, slow-motion a 120 fps e flash LED. Sulla parte frontale di Xperia XA2 vi è una fotocamera da 8 MP ultra-wide, invece su XA2 Ultra una dual-camera con sensori da 8 MP e 16 MP, entrambi con grandangolo a 120°. Si differenziano per la diagonale dello schermo. Sullo smartphone, Xperia XA2, è stato integrato un display da 5,2 pollici con risoluzione Full-HD, mentre sul secondo, XA2 Ultra, troviamo un display da ben 6 pollici, con risoluzione di 1.920 x 1.080. Riguardo al punto di vista estetico, i due smartphone sono simili tra loro, differenziandosi essenzialmente per le dimensioni. Sul retro è stato collocato il sensore per il riconoscimento delle impronte digitali.

Sony Xperia L2: i dettagli tecnici.

Sony Xperia L2, è uno smartphone di fascia bassa. Il design riprende le linee del XA2 e XA2 Ultra, con il sensore per il riconoscimento delle impronte digitali posizionato sul retro. Dispone di un sistema operativo, Android 7.1.1 Nougat, una RAM di 3 GB con una storage di 32 GB espandibili tramite micro-SD. Uno schermo di 5,5 pollici HD, 1.280 x 720, 267 ppi, IPS LCD, Gorilla Glass, 16:9. Una fotocamera posteriore di 13 MP f/2.0, flash LED e una fotocamera anteriore di 8 MP f/2.4. Disponibile nei colori Black, Gold, Pink.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Segui ContattoNews.it su Facebook