CONDIVIDI
Tendenze Moda 2018: i dieci colori che detteranno legge la prossima Primavera-Estate!

Anticipazioni delle tendenze nella moda per la Primavera-Estate 2018: ecco i dieci colori che dalle passerelle scenderanno in strada detteranno legge con l’arrivo del clima mite. Le tendenze in fatto di colori si biforcheranno e prenderanno principalmente due direzioni opposte: da una parte verso una tavolozza forte e vibrante, che richiama le immagini fauve, selvagge e forti, dall’altra verso tinte pastello su capi leggeri e destrutturati, per un aspetto etereo. Tutte le sfumature che vanno dalla lavanda al rosa saranno di tendenza e saranno al centro dell’attenzione su ensemble femminili e chic.

I dieci colori passepartout nella moda della prossima Primavera-Estate!

Lavanda: questo colore domina l’intera stagione estiva. Romantico ma elegante, può essere indossato su un abito maschile o un capo leggero che si gonfia ad ogni passo, vedi Tibi e Michael Kors Collection.

Viola: il colore dell’anno 2018 di Pantone è Ultra Violet. Un colore che intriga con la sua natura ibrida e misteriosa, associata al settimo chakra, dove l’umano incontra il divino. Sperimentare utilizzando questa nuance è la parola d’ordine.

Rapture rose: una sfumatura rosa intensa, simile a una principessa. Designer come Marchesa o Prabal Gurung lo abbinano a tessuti trasparenti e leggeri.

Cielo blu: un colore fresco che evoca un cielo sereno. È perfetto per abiti medi o lunghi: lo ritroviamo nelle sfilate di Carolina Herrera, John Galliano, Ralph e Russo.

Verde chiaro: il verde torna anche per l’estate 2018, questa volta con una sfumatura delicata e fresca. In questa declinazione nella collezioni di Baja East, Acne Studios, Sies Marjan.

Verde militare: considerato ora come una tonalità neutra, proprio come il beige, spesso “spezza” l’aspetto elegante o sportivo su pezzi di stile militare. Ma è anche indossato dalla testa ai piedi da una donna moderna che affronta la giungla urbana ogni giorno.

Bianco latte: una tonalità piena e calda. Nulla a che vedere con il bianco ottico, più freddo e cyber-like. Questa tonalità è stata avvistata su materiali leggeri e naturali su capi concepiti per un viaggio esotico (Zadig & Voltaire, Miu Miu, Roland Mouret).

Cioccolato: il marrone è tornato in passerella. Intenso e avvolgente, sarà impossibile resistere a questa sfumatura, proprio come è impossibile resistere a una pralina di cioccolato.

Giallo: la stessa tonalità della tuta sportiva di Uma Thurman in Kill Bill di Tarantino. Un tono vibrante ed energizzante di giallo. E anche un po ‘selvaggio, basti pensare ai dipinti di Kandinsy o di Matisse. E il ritorno del giallo per il 2018 è strettamente connesso al viola, il suo colore complementare.

Pomodoro rosso: una tonalità totalmente audace e avvolgente. Lo ritroviamo in ampi vestiti per 3.1 Phillip Lim, abiti da cocktail voluminosi per Alexander McQueen, o sofisticati completi da pigiama per Victoria Beckham.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Segui ContattoNews.it su Facebook