CONDIVIDI
Riforma pensioni, oggi 17 gennaio 2018: abrogazione legge Fornero, età pensionabile, Ape strutturale, usuranti

Riforma pensioni, le ultime novità. Le news sul fronte pensioni vengono fornite da Elsa Fornero, nell’intervento di qualche giorno fa intervenuta lunedì mattina ai microfoni di ECG, il programma di Radio Cusano Campus. Sull’abolizione della legge Fornero l’ex ministro spiega: “Parlare dell’abolizione della Legge Fornero è un inganno. Si parla di cose buttate nel dibattito la cui concreta possibilità è vicina allo zero. Il segretario della Lega gioca in maniera disinvolta con le parole, neanche lui ci crede che sarà possibile abolire la legge, mettendosi insieme a Berlusconi mette le mani avanti. Potranno fare qualche piccolo aggiustamento, ma abolirla non è possibile. Non è solo una questione di conti, è una questione di economia reale, di società.

Nessuno parla di demografia. Tutti quelli che dicono di abolirla non tengono conto che la demografia ci dice che tra qualche anno mancheranno le forze di lavoro e che siamo ancora un Paese in cui la gente va in pensione in età effettiva più bassa rispetto alla media europea. Bisogna lasciare che le persone in età non più giovane, che stiano bene fisicamente e in un buona salute, possano continuare a lavorare”.

La legge Fornero sulle pensioni nella disamina della sua firmataria Elsa Fornero.

Parlando dell’approvazione della legge Fornero sulle pensioni, l’ex ministro del lavoro del governo Monti spiega: “Ho preparato una riforma in 20 giorni, con una pressione di chi diceva che bisognava fare di più, perché i nostri conti erano disastrati e avevamo il rischio di trovarci in una situazione finanziaria con qualcuno che arrivava da fuori e ci diceva cosa fare. Se lo rifarei? La domanda è mal posta. La storia non si ripete. Se io fossi esattamente nelle circostanze in cui mi sono trovata all’epoca, con quella aspettativa di cambiamento del Paese, magari direi di sì. Ma col senno di poi la mia esperienza è stata e quella esperienza è chiusa”.

Pensioni e Legge Fornero, Cesare Damiano commenta le parole di Elsa Fornero.

Le parole di Elsa Fornero vengono commentate da Cesare Damiano, d’accordo con l’ex ministra sul concetto che sia poco corretto parlare di abrogazione della Legge Fornero, visto che in sostanza tale normativa risulta già significativamente modificata. Ribadisce Damiano: “Elsa Fornero fa bene a dire che ‘parlare della abolizione della mia legge sulle pensioni è un inganno’, per il semplice fatto che quella legge è già stata significativamente cambiata. Quindi si parla di una cosa che in parte non esiste più e anche Salvini dovrebbe rendersene conto: pragmaticamente potrebbe sostenere la necessità di proseguire sulla strada già imboccata nel corso dell’ultima legislatura. Se 8 salvaguardie, che hanno messo al riparo 153.000 lavoratori, non sono bastate, facciamo la nona e risolviamo definitivamente il problema”.

Ape social strutturale, età pensionabile, usuranti: gli obiettivi di Cesare Damiano per la riforma delle pensioni.

Prosegue Damiano: “Se l’Ape sociale che consentirà a 60.000 lavoratori di 15 categorie di lavori gravosi di andare in pensione anticipata a 63 anni, scade al 31 dicembre di quest’anno, rendiamola strutturale. Se il blocco dell’aspettativa di vita, voluto da Lega e Forza Italia, vale anch’esso soltanto per i lavori gravosi individuati nell’ultima legge di Bilancio, allarghiamo la platea ad altre mansioni usuranti. In questo modo completiamo l’opera senza la necessità di avere coperture finanziarie impossibili da trovare e senza il bisogno di fare inutili proclami”, conclude.

Abrogazione legge Fornero, il parere di Emma Bonino.

D’accordo con la Fornero anche Emma Bonino, che, intervistata a “Carta Bianca” su Rai3, a proposito della possibile cancellazione della legge Fornero, si è così espressa: “La legge Fornero si può ritoccare, ma non demonizzare. Bisogna discutere in che contesto è stata decisa. Tutto si può migliorare, ma no a abolizione”. Qui puoi trovare le ultime news e novità su riforma pensioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Segui ContattoNews.it su Facebook