CONDIVIDI
Carnevale di venezia 2018: date, feste programma e appuntamenti dal 27 gennaio al 13 febbraio 2018

Sono attese a Venezia in occasione del Carnevale 2018 oltre un milione di persone con punte giornaliere di 150.000. Sono 18 i giorni di programmazione e di festeggiamenti dal 27 gennaio al 13 febbraio 2018, dalla inaugurazione ufficiale nel weekend del prologo fino al “martedì grasso” che segna il gran finale della kermesse. Le giornate di maggior afflusso di visitatori saranno i 3 fine settimana compresi nel periodo di svolgimento, il giovedì grasso ( 8 febbraio) e il martedì grasso ( 13 febbraio). Come già nelle ultime edizioni, una scenografica macchina teatrale denominata “Gran Teatro” verrà allestita al centro di Piazza San Marco, fulcro del carnevale e luogo di svolgimento dei principali spettacoli.

Ciò che c’è in programma: calendario degli Eventi e delle feste tradizionali del Carnevale di Venezia.

Dopo l’Epifania si apre il periodo di Carnevale che quest’anno durerà circa un mese, fino al 13 di febbraio. Il Carnevale si celebra in buona parte del mondo, ma è a Venezia che si vive la vera atmosfera con feste, giochi, mascheramenti, rinnovando la volontà di sciogliere gli obblighi sociali e le gerarchie e di sovvertire l’ordine per poi ritrovarlo rinnovato dopo la dissolutezza, con un periodo di astinenza e digiuno (carnem levare, dal latino). Già nel XII secolo l’essere mascherati permetteva a tutti veneziani, indipendentemente dalla loro condizione sociale, di partecipare alla festa. La passeggiata attraversa le calli veneziane citando storie curiose, personaggi leggendari, maschere e visitando la Casa di Carlo Goldoni, per arrivare in piazza San Marco ed assistere alla premiazione delle Dodici Marie: le dodici ragazze che ricordano quelle più belle e di umili origini che un tempo il Doge omaggiava con dote e gioielli. Si concluderà con il classico “cicchetto”.

Il programma nel dettaglio è questo: il 27 – 28 gennaio 2018 ci sarà l’apertura, la grande inaugurazione del Carnevale con la Festa Veneziana a Cannaregio, con corteo acqueo di vogatori in costume e degustazioni gastronomiche. Il 3 – 4 febbraio ci sarà l’inizio degli spettacoli in Piazza San Marco, il Volo dell’Angelo, la Festa delle Marie (che, come già detto, rievoca un evento storico rielaborandolo sotto forma di concorso di bellezza in costume rinascimentale), le rievocazioni storiche. L’8 febbraio (Giovedì Grasso) si svolgerà La Ballata delle Maschere con il Taglio della Testa del Toro. Il 10 – 11 febbraio si svolgerà la finale del concorso per la maschera più bella, il Volo dell’Aquila e i concerti musicali, il volo dell’Asino a Mestre.

Il 13 febbraio (Martedì Grasso) ci sarà lo «Svolo del Leon» e la proclamazione della Maria del Carnevale 2018. Per tutto il periodo della kermesse invece sono in programma appuntamenti giornalieri del concorso per la maschera più bella, con i più bei costumi, eventi culturali (itinerari e visite notturne ai principali musei e luoghi della cultura in città, esposizioni, reading teatrali, ecc.), dj set.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Segui ContattoNews.it su Facebook