CONDIVIDI
C’è posta per te, anticipazioni puntata 20 gennaio 2018: ospiti Giulia Michelini e Gerard Butler

C’è posta per te, il riassunto e le storie più belle di ieri. Ieri 20 gennaio 2018 è stata trasmessa la seconda puntata di C’è Posta per te del 2018, condotto da Maria De Filippi. Ospiti speciali della serata Gerard Butler e Giulia Michelini. Vediamo insieme i momenti più importanti della serata.

C’è posta per te: la storia di Alessandro commuove Gerard Butler.

Un calorosa applauso accoglie l’attore Gerard Butler. L’attore è apprezzato soprattutto dalle donne in studio: “Se io sono l’uomo delle donne? Oh, non ne ho idea. Temo che vogliate incastrarmi“. La conduttrice, Maria De Filippi gli fa vedere una bambola e poi inizia ad intervistarlo. Principalmente viene sottolineato il rapporto con sua madre, a cui l’attore è molto legato. Poi, inizia il racconto di una triste storia di una malattia. Alessandro ha lottato contro un tumore e affrontando cure e terapie invasive. Gerard Butler, è l’attore preferito di Alessandro. La busta si apre con la dichiarzione della fidanzata Serena: “Ho pensato che quel giorno sarebbe potuto essere l’inizio della fine”.

L’attore ascolta le sue parole e si commuove: “Ho visto il tuo volto inquadrato, c’era la magia nei tuoi occhi Alessandro. Come in quelli di Serena, una purezza unica che contraddistingue il vostro amore”. Butler consegna un braccialetto ad Alessandro, il quale è molto felice in quanto si trova di fronte al suo attore preferito. C’è anche un’altra sorpresa per lui: un viaggo in Africa: “Considerala come una sorte di pre-luna di miele per te e per la tua fidanzata”.

C’è posta per te: Giulia Michelini si emoziona per la storia di Giuseppe.

La storia racconta di una lunga lotta contro un tumore da parte della moglie di Giuseppe, che è deceduta dopo alcuni mesi di chemioterapia. L’uomo è ancora molto distrutto e soffre per il dolore causato ai figli: “Sono qui perchè ho un senso di colpa enorme. Non vi ho detto come sarebbe andata a finire esclusivamente per proteggervi“. Maria De Filippi legge una lettera scritta da Giuseppe: “Quel maledetto mal di schiena si è introdotto nella vita della nostra splendida famiglia e l’ha cambiata per sempre”. I figli sono in lacrime, proprio come Giuseppe.

Giulia Michelini, è molto emozionata: “La vostra storia mi ha emozionata molto, ma dico che siete una grande squadra voi tre. Vi meritate di tornare ad un noi, non è più il momento dei sensi di colpa Giuseppe. Capisco che è difficile, che tutto ciò che ha fatto Giuseppe è stato per il vostro bene. Dovete essere fieri di questo nucleo familiare, mollate i freni e scambiatevi l’amore che c’è. Ora posso piangere“. L’attrice consegna i regali ai figli di Giuseppe: un telefono, un computer ed un cofanetto speciale della serie per i ragazzi. Giuseppe, può finalmente abbracciare i suoi figli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Segui ContattoNews.it su Facebook