CONDIVIDI
Tagli capelli 2018: destreggiarsi tra baby frange, pixie cut, bowl cut e long bob!

I principali tagli di capelli che detteranno legge in questa prima parte del 2018. Il nuovo anno è iniziato, è ora di dare un taglio al passato e ad hairstyle decisamente out: per questo secondo tendenze i capelli dovranno essere corti, cortissimi. Il protagonista sarà il bob, o meglio ancora il lob, il long bob, da scegliere liscio o leggermente mosso. Il caschetto ormai è consolidato, sempre molto richiesto da tutte le donne, perché è molto versatile.

Tra baby frange, pixie cut, bowl cut e teste rasate: la rassegna dei tagli più trendy del 2018!

Emma WatsonEmma RobertsAlison Sudol e Sofia Boutella hanno inaugurato il 2018 dandoci una nuova, precisissima indicazione: è il momento della baby frangia.

La baby frangia è una frangia corta, alleggerita a colpi di forbice, che termina almeno due centimetri sopra le sopracciglia. Ricorda l’haircut alla parisienne sfoggiato da Audrey Tautou nel film cult Il favoloso mondo di Amelie. È il modo perfetto per rendere un taglio di capelli moderno e per lasciare spazio al viso: è una “dichiarazione” molto edgy ma soft allo stesso tempo».

Se si è in cerca di un taglio corto, o per meglio dire estremo, mai come quest’anno puntare sul rasato (eventualmente scegliendo anche una colorazione tra quelle più in voga) ispirandosi al modello scelto da Adwoa Aboah.

Per dare un accenno retrò al proprio haircut si può trarre ispirazione dal caschetto lungo, un lob “corposo”, sfoggiato da Birgit Kos che fonde la femminilità degli anni ’20 con un pizzico di minimalismo degli anni ’90, mentre un pixie disinvolto è una soluzione sicura per essere alla moda, senza dover essere schiave dei tempi brevi della moda: con una spazzolata da un lato e uno spruzzo di lacca per capelli per domare il ciuffo oppure servendosi di piastra arricciante e creare riccioli stratificati in stile afro si ottiene facilmente l’aspetto da ragazza cool del momento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Segui ContattoNews.it su Facebook