CONDIVIDI
Capelli: tagli e colori per la Primavera-Estate 2018, pixie cut, capelli lunghi e naturali, colori caldi, dal Cayenna spice al cioccolato!

Voglia di cambiare look con l’arrivo della bella stagione per lasciarsi alle spalle il grigiore dell’inverno. Per rinnovare il proprio aspetto si comincia con un nuovo haircut. Direttamente dalle passerelle delle maison più importanti, incluse ChanelValentino e Givenchy, ecco i nuovi trend per i capelli Primavera-Estate 2018dai tagli corti a quelli medi e lunghi, ai colori da scegliere per reinterpretare il vostro look con un tocco di eleganza e leggerezza.

Via libera a pixie cut, a capelli lunghi e naturali, ai colori caldi, dal Cayenna spice al cioccolato, senza dimenticare il biondo platino. Ecco le nuove tendenze per chi vuole osare, o semplicemente cambiare look, senza rinunciare alla propria femminilità.

Capelli Primavera-Estate 2018: tagli corti.

Il taglio alla maschietta, il pixie cut, cortissimo, ma anche con il ciuffo più lungo, regala un look strong, specialmente se spettinato con il gel. Questo è un taglio che sta bene a tutte, basta adattarlo alla forma del viso. L’hair-style più rock di tutti, l’undercut, con la sua asimmetria e la rasatura a vista: in voga da tanti anni, non perde il suo fascino.
Il caschetto corto, lo short bob, incornicia il volto ed è bello in tutte le sue versioni, liscio o leggermente mosso, con frangia classica o ciuffo.

Capelli Primavera-Estate 2018: tagli medi.

Leggermente sfilato e mosso, il taglio medio mosso con ciuffo, si porta con un ciuffo laterale. I visi più regolari possono optare per un taglio medio con capelli pari, lisci e portati con scriminatura centrale, per essere sempre in ordine con un look semplice ed elegante. Non accenna a diminuire il fascino del lob, il long bob, romantico caschetto lungo, più corto dietro e più lungo davanti, portato con capelli leggermente mossi.

Capelli Primavera-Estate 2018: tagli lunghi.

Ricorda le acconciature delle dive, ma in versione naturale, il taglio lungo mossi con riga laterale. I capelli quest’anno sono di moda anche lunghissimi, da portare ultra-lisci in una cascata ordinata e sofisticata.

Capelli Primavera-Estate 2018: colori.

Un colore che non passa inosservato, forte ma anche femminile è il biondo platino: sceglietelo sui tagli corti o medio-corti, e solo se avete la carnagione chiara.  Complici le celebrities, come Emma Roberts che ha scelto il rosso Cayenna spice per il suo look ai Golden Globe 2018, il rosso-arancio del pepe di Cayenna in polvere sarà di moda anche per tutto il 2018. Il color chocolate mauve è amato in tutte le sue sfumature: tra le novità quella che aggiunge del malva alle sfumature, dando vita a un castano scuro davvero particolare. Le amanti dei colori possono optare per il rosa blush molto delicato, polveroso e romantico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Segui ContattoNews.it su Facebook