CONDIVIDI
Amici 2018 Ed. 17, il riassunto della puntata di sabato 20 gennaio 2018

Amici  2018: il punto della situazione. L’eco di quanto accaduto sabato scorso è ancora presente nella scuola di Amici. Biondo è stato riammesso nella scuola, assieme a Filippo, mentre Nicolas è stato eliminato ed a Vittorio è stata concessa un’altra occasione: una sfida nel corso della puntata di sabato. Riuscirà a riguadagnare il suo posto nella scuola di Amici?  Il ballerino sfiderà Klausen in un passo a due sulle note di “Feel it still”.
Einar ha vinto la gara degli inediti, quindi per premio potrà incidere un altro brano. Su proposta di Veronica Peparini, sabato scorso nella scuola è entrato un nuovo ballerino, Luca. Bill Goodsoon è soddisfatto del nuovo ingresso. Daniele all’inizio della settimana si è sentito in difficoltà per il contesto, confessa di sentire il bisogno di un maggiore contatto umano.

Anticipazioni della puntata di domani, sabato 27 gennaio 2018.

Sabato la gara a squadre è stata vinta dalla Squadra del Ferro. La produzione ha deciso di non eliminare nessuno per tutto quanto accaduto in settimana. Questa settimana è stata assegnata una nuova prova comparata di ballo: sono coinvolti i neo entrati Luca e Daniele e dovranno preparare una coreografia sull’esibizione live di Paola Turci in “Eclissi”. Dopo aver visto il pezzo nel monitor eseguito dai professionisti, Daniele ha ammesso di avere qualche perplessità. Rudy ha incontrato i The Jab dopo l’imbarazzante esibizione di sabato scorso. Zerbi non vorrebbe che la band uscisse ma fa notare, prima di lasciare dalla sala, che potrebbe rischiare l’eliminazione. Rudy lancia un avvertimento anche ad Emma:è convinto che l’allieva sia più concentrata sui giudizi degli altri rispetto alla propria esibizione e spesso sembra abbia fretta di concludere e non dà abbastanza emozioni. Vedremo cosa accadrà domani. Da oggi sono disponibili su Itunes ed Apple Music due nuovi inediti: “Capodanno” di Zic ed “Elena” dei The Jab, chi vincerà tra i due avrà in premio l’opportunità di inciderne un altro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Segui ContattoNews.it su Facebook