CONDIVIDI
Tagli Capelli 2018: i capelli medi scalati regnano ancora incontrastati, è subito un classico

I capelli dalla lunghezza media saranno anche per il 2018 re incontrastati di tendenze. Cambiare tagliando al centimetro, Sfoltire alleggerendo mano a mano. Tagliare i capelli medi scalati significherà dire addio a piastre e a ferri per capelli e benvenuti a capelli mossi da manuale. Non sarà un problema neppure per chi ha capelli lisci a spaghetto, il taglio medio sta bene ugualmente, incornicia lo sguardo di visi abbracciati da ciocche liscissime (preferibilmente, se liscissimi, con riga centrale), di guance sfiorate da capelli castani medi  dai riflessi cognac o burro. Di rosse per gioco o per natura che non vorranno far altro che rimanere rosse e rimanerci per sempre, in tutte le sue sfumature. I tagli moda 2018 richiedono attenzione, richiedono che abbracciate i volumi pieni, le frange sbarazzine, le geometrie sensuali.

Tagli capelli: alcune idee per valorizzare in maniera supercool il vostro taglio medio.

I capelli medi scalati possono essere valorizzati portati mossi per un effetto naturale utilizzando una mousse effetto volumizzante. Si possono abbinare ad una frangia rettissima, con taglio ovviamente sfilato, e dato che occorrerà l’ultra liscio come fase preliminare bisognerà usare un primer anti crespo. Per ricci morbidi e ciuffo laterale, utilizzare prima una schiuma idratante.

Il colore che più andrà in voga per il taglio medio sfilato è il biondo sfumato.Se optate per l’abbinamento riga laterale e liscio scomposto, in fase port produzione utilizzare un olio illuminante.Se la riga è invece centrale con frangia utilizzare prima un olio lisciante.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Segui ContattoNews.it su Facebook