CONDIVIDI
Isola dei famosi 2018 Ed.13: Eva Henger in studio non ritratta le accuse a Monte

All’Isola dei Famosi 2018 edizione 13, durante la terza puntata serale del programma, Eva Henger ospite in studio non ritratta la sua versione dei fatti! E’ ancora l’affare Cannabis a tenere banco: Francesco Monte si è ritirato dall’Isola dei Famosi in seguito alle accuse di Eva Henger di aver fumato ripetutamente marijuana durante il programma. Lascia l’isola “per tutelare i miei diritti e la mia persona.” Ma la Henger in studio non ritratta neppure una parola, anzi rincara la dose.

I controlli in Honduras e il rischio di arresto per detenzione ed uso di sostanze illegali: Eva Henger non ritratta. Anzi…

Eva Henger in studio tuona: “Ho rischiato 12 anni di carcere in Honduras per la bravata di Francesco Monte. Credo che bisogna avere rispetto per il proprio lavoro e per gli altri concorrenti“. Francesco Monte metteva a rischio l’incolumità di tutta la squadra di concorrenti, che comunque non ha mai smentito le parole di Eva, trasportando da un luogo di residenza all’altro sostanze proibite. I controlli antidroga in Honduras sono molto serrati e severi al riguardo, perciò Eva ha temuto l’arresto. Eva insiste sulla sua versione, Alessia continua a dire che non sono state trovare prove. Inoltre Eva viene ancora una volta accusata di non aver parlato immediatamente, ma di aver aspettato la seconda puntata per far esplodere la bomba. Alla dichiarazione di non essersela sentita e di non aver avuto tempo di fare alcuna accusa, osserva Eva: “Non è giusto fare il processo a me che ho solo detto la verità. La verità non va in prescrizione.

Il “trattamento” nei confronti di Eva dopo l’eliminazione e le dichiarazioni del marito. 

Già durante la settimana il marito di Eva Henger, Massimiliano Caroletti, dopo le dichiarazioni choc della scorsa settimana, aveva parlato ai microfoni di Striscia la Notizia. “Noi non vogliamo andare contro al regolamento – dichiara Caroletti – Sto cercando di far capire a Magnolia che Eva, dopo le pesantissime rivelazioni fatte in trasmissione, ha bisogno di parlare con un legale per sapere a cosa va incontro se stasera dovesse rilasciare altre dichiarazioni. È un diritto inalienabile di qualunque cittadino italiano. Abbiamo tentato fino a stamattina, ma non hanno acconsentito.

Io ho incontrato mia moglie all’aeroporto, un minuto per darle un bacio, e mi ha detto che la produzione l’avrebbe fatta parlare con me e con l’avvocato prima della messa in onda del programma. Poi l’hanno messa su un furgone e questo non è avvenuto. Questo non è più un gioco. Si sta parlando di ben altro, dato che sono arrivate anche minacce di morte. Ho gente che mi aspetta davanti all’hotel, ho dovuto chiamare due volte la sicurezza, e nostra figlia Mercedesz l’altra sera ha avuto bisogno della scorta armata. Non possiamo vivere così per un gioco”.

Ma alle accuse di Caroletti la produzione de l’Isola dei Famosi ci ha tenuto subito a precisare che in atto non c’è stato nessun sequestro, ma semplicemente un applicazione del regolamente che prevedere che il concorrente eliminato non può parlare con nessuno fino alla messa in onda della diretta tv in studio con Alessia Marcuzzi.

Sul profilo facebook di Caroletti poi è stata postata la lettera del legale della famiglia della Henger, in cui si rende nota la volontà di non smentire né tacere in alcun modo la vicenda:”l sig. Caroletti sostiene con forza che la sig.ra Henger non avrà alcuna intenzione di tacere né smentire i fatti emersi durante la puntata del 29 gennaio. Ogni fuorviante notizia artatamente battuta dalle testate online e non solo circa il presunto “silenzio” o la possibile ritrattazione delle dichiarazioni da parte della sig.ra Henger è dal sig. Caroletti ritenuta del tutto priva di fondamento e inverosimile, anche in virtù della trasparenza, onestà e irreprensibilità della sig.ra Henger. Al pari, sono del tutto mendaci i rumors secondo i quali la sig.ra Henger avrebbe accettato o sarebbe pronta ad accettare offerte per mantenere il proprio “silenzio” sulla vicenda”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Segui ContattoNews.it su Facebook