CONDIVIDI
Guida Tv, tutti i programmi tv di stasera, venerdì 9 febbraio 2018, sulle reti Rai, Mediaset e La7

Prima classifica della 68°edizione del Festival di Sanremo. Martedì 6 febbraio 2018, è andata in onda su Rai 1 la prima serata del Festival di Sanremo, condotto da Claudio Baglioni, Michelle HunzikerPierfrancesco Favino. Nel corso della prima serata si sono esibiti i 20 cantanti in gara della categoria “Campioni“, che hanno cantato le loro canzoni inedite. Al termine della prima serata del Festival di Sanremo è uscita la prima classifica.

Sanremo 2018: la classifica della prima serata.

I cantanti e i gruppi della categoria “Campioni” sono stati votati attraverso un sistema basato per il 40% del televoto, per il 30% del giudizio dei membri della giuria della sala stampa e per il 30% della giuria demoscopica, composta da 300 fruitori della musica scelti per rappresentare la popolazione italiana. La classifica che è stata diffusa è però parziale, perché fa riferimento solo al giudizio espresso dalla giuria demoscopica.

Nella classifica della giuria demoscopica, i 20 cantanti in gara sono stati divisi in tre categorie associate a un colore: blu per i più votati, giallo per quelli a metà classifica, rosso per i meno votati.

Sanremo 2018: la classifica blu, giallo e rosso.

Nella Classifica blu, ovvero quelli che hanno ottenuto più voti ci sono: Annalisa con “Il mondo prima di te”, Lo Stato Sociale con “Una vita in vacanza”, Max Gazzé con “La leggenda di Cristalda e Pizzomunno”, Ermal Meta e Fabrizio Moro con “Non mi avete fatto niente”, Nina Zilli con “Senza appartenere”, Noemi con “Non smettere mai di cercarmi” e infine Ron con “Almeno pensami”.

Nella Classifica gialla, ovvero quella centrale, ci sono: Luca Barbarossa con “Passami er sale”, Elio e le Storie Tese con “Arrivedorci”, Giovanni Caccamo con “Eterno”, Mario Biondi con “Rivederti”, The Kolors con “Frida”, ed infine Ornella Vanoni con Bungaro e Pacifico con “Imparare ad amarsi”.

Infine, nalle Classifica Rossa, ovvero quelli che hanno ottenuto meno voti, ci sono: Red Canzian con “Ognuno ha il suo racconto”, Decibel con “Lettera al Duca”, Diodato e Roy Paci con “Adesso”, Enzo Avitabile e Beppe Servillo con “Il coraggio di ogni giorno”, Roby Facchinetti e Riccardo Fogli con “Il segreto del tempo”, Le Vibrazioni con “Così sbagliato” ed infine Renzo Rubino con “Custodire”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Segui ContattoNews.it su Facebook