CONDIVIDI
dolores-o-riordan-min

È venuta meno Dolores O’Riordan, la mitica lead voice dei Cranberries, una band tra le più significative e importanti degli anni novanta. Oltre al loro hit di successo mondiale,  Zombie, probabilmente il loro brano più caratteristico, il gruppo irlandese ha venduto più di trenta milioni di copie dei suoi dischi, e la voce di Dolores O’Riordan, che era ritornata in pianta stabile a far parte della formazione nel 2009, dopo un breve percorso da solista – era una delle più belle di tutta la storia del Rock.

Già nel 2017 la band aveva annullato il tour europeo per i problemi di salute di Dolores.

La notizia è stata da poco diffusa, dopo la conferma dall’addetto stampa della cantante, che ha dichiarato: «La famiglia di Dolores è devastata dalla notizia, e in questo momento così difficile chiede solo che venga rispettata la sua privacy». Nel corso dell’estate del 2017 i Cranberries avevano annullato le date europee del loro tour per i problemi di salute della cantante, costretta a restare a casa per «le terapie legate a un problema alla schiena». Dolores è deceduta mentre si trovava a Londra per una breve session di registrazione. Aveva quarantasei anni. Non è ancora nota la causa della morte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Segui ContattoNews.it su Facebook