CONDIVIDI
Guida Tv, i programmi tv di stasera, martedì 30 gennaio 2018 sulle reti Rai, Mediaset, e La7

Guida tv completa di stasera martedì 30 gennaio 2018: tutti i programmi televisivi in prime time di Rai 1, Rai 2, Rai 3. Ecco le ultime anticipazioni e news di questo martedì sulla prima serata delle tre reti nazionali: su Rai 1 verrà trasmessa la partita di semifinale della Coppa Italia Atalanta – Juventus. Su Rai 2 andrà in onda il Stasera tutto è possibile. Rai 3 alle 21:00 andrà in onda il programma di Bianca Berlinguer #Cartabianca.

Guida tv di stasera martedì 30 gennaio 2018: le ultime news e anticipazioni sui programmi di Rete 4, Canale 5, Italia 1 e La7.

Stasera scopriamo quali sono le anticipazioni e le news sul prime time sulle reti Mediaset. Su Retequattro, alle ore 21:15, andrà in onda Il terzo indizio, il programma di Barbara De Rossi che racconterà le vicende e i relativi processi giunti in Cassazione, dunque al terzo e ultimo grado di giudizio. Su Canale 5 vedremo il film Adaline – L’eterna giovinezza. Adaline Bowman, nata all’inizio del XX secolo, a seguito di un incidente ha il dono dell’eterna giovinezza. Adeline vive con grande riservatezza per quasi otto decenni: l’unica persona che conosce il suo segreto è sua figlia. Un giorno, però, incontra Ellis Jones, e se ne innamora. I due cominciano a frequentarsi finché, dopo un fine settimana a casa dei genitori di lui, Adaline rischia di essere scoperta: in passato con il padre di Ellis furono molto innamorati…

Su Italia 1 vedremo il film Harry Potter e il prigioniero di Azkaban. Si tratta del terzo episodio della saga creata di Harry Potter. Per il giovane mago inizia un nuovo anno scolastico al castello di Hogwarts. Ma un nuovo nemico arriva dalla tetra prigione di Azkaban: il feroce assassino Sirius Black, colui che un tempo tradì i genitori del giovane mago consegnandoli a Lord Voldemort, è riuscito in una fuga ritenuta da tutti impossibile. La7 propone il programma condotto da Giovanni Floris Di martedì.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Segui ContattoNews.it su Facebook