CONDIVIDI
Amnistia e indulto, carceri e detenuti, le ultime news al 15 gennaio 2018

Amnistia e carceri, le ultime news ad oggi, 2 febbraio 2018: un minore tenta il suicidio nel carcere di Catanzaro. Un nuovo caso di tentato suicidio nelle carceri italiane, e stavolta a decidere di togliersi la vita è stato un minote. A Catanzaro un giovane di origine maghrebina detenuto nel carcere minorile si è cosparso di liquido infiammabile e si è dato fuoco. Gli agenti di polizia penitenziaria si sono immediatamente accorti di quello che stava accadendo e sono prontamente intervenuti, riuscendo così a salvare la vita al ragazzo. Il lavoro degli agenti è stato fondamentale, e a lodare il loro intervento è Giovanni Battista Durante: “Ricordiamo che ogni anno la polizia penitenziaria salva la vita in carcere a oltre 1000 detenuti che tentano di suicidarsi”.

Le ultime news dal mondo delle carceri ad oggi, 2 febbraio 2018: interruzione idrica notturna nel carcere di Brindisi.

Nel carcere di Brindisi è emergenza acqua. Come riporta brindisireport.it, l’erogazione idrica nella struttura penitenziaria è sospesa di notte, e per questa situazione i detenuti stanno protestando in maniera molto rumorosa, urlando e facendo sbattere degli oggetti metallici sulle sbarre delle celle. Questi forti rumori provocano non pochi disagi ai residenti, che non sanno cosa fare né a chi rivolgersi: la direttrice del carcere, Annamaria Dello Preite, ha spiegato che il problema non dipende dalla volontà di coloro che gestiscono la struttura detentiva. Per garantire una continua e costante erogazione diurna, è infatti necessario togliere l’acqua di notte per permettere ai serbatoi di riempirsi. Durante la notte, i detenuti non restano totalmente a secco: ad ognuno di essi viene fornita una tanica di acqua. Qui puoi trovare tutte le ultime news su amnistia, indulto e carceri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Segui ContattoNews.it su Facebook