Al Bano in ospedale, regala un sorriso ai bambini del Gaslini e chiama Fabio Rovazzi

Al Bano in ospedale, regala un sorriso ai bambini del Gaslini e chiama Fabio Rovazzi

Al Bano è stato invitato dal Direttore Generale dell’Ospedale Gaslini di Genova Paolo Petralia dove ha regalato sorrisi e selfie ai piccoli pazienti e ai loro familiari, ha trascorso due ore a chiacchierare con loro ed ha anche chiamato Fabio Rovazzi per una regalo speciale a un bambino.

La sorpresa speciale di Fabio Rovazzi ad un bambino ricoverato.

Nei video della visita, si vede Al Bano fermarsi nelle varie stanze, chiacchierare con genitori e piccoli pazienti e farsi foto con tutti, tutti sorpresi da questo arrivo inaspettato. Poi, il cantante ha voluto fare un regalo a Lorenzo, un bambino di 7 anni che non lo conosceva, ma che conosceva Fabio Rovazzi.

Quest’ultimo è autore di “Andiamo a comandare“, “Volare” e “Tutto molto interessante“, diventando così uno degli artisti più amati dai bambini. Al Bano ha deciso di fare una telefonata al cantante per fargli salutare il bimbo realizzando così il suo più grande desiderio parlare con Rovazzi il suo cantante preferito.

Al Bano allora telefona Fabio Rovazzi è ha detto prima di passargli il bambino: “Grande Fabio, mi trovo all’ospedale Gaslini, a Genova, e c’è un bambino che è in attesa di rimettersi in forma per continuare il cammino della vita e voleva semplicemente salutarti“. Al telefono con il bambino Rovazzi ha detto: “Grande Lorenzo, mi raccomando fatti coraggio, ti abbraccio fortissimo“.