Amnistia e indulto, carcere e detenuti, le ultime news al 25 luglio 2018

Amnisia e indulto, carceri e detenuti, le ultime news al 31 luglio 2019

Un nuovo episodio di evasione si è verificato nelle carceri italiane. A Monza, un detenuto brasiliano, ristretto con l’accusa di furto con fine pena tra un anno, aveva avuto concesso il regime di semilibertà. Il detenuto, così, di giorno poteva lavorare come manovale in un’azienda, ma di notte doveva rientrare nel carcere monzese di via Sanquirico. Ieri sera, però, il detenuto non ha fatto rientro nella casa circondariale, e sull’accaduto indagano gli agenti della Polizia penitenziaria e del Commissariato di Monza.

Le ultime news dal mondo delle carceri ad oggi: quello di Monza non è l’unico caso di evasione degli ultimi giorni.

Questo non è l’unico episodio di evasione avvenuto all’interno delle carceri negli ultimi giorni. Solo pochi giorni fa, infatti, avevamo segnalato l’evasione, avvenuta a Perugia, di un detenuto nordafricano. Il detenuto, tra l’altro, era anche monitorato per sospetto radicalismo islamico (e nonostante ciò gli era stato concesso il regime di semilibertà, e su ciò il segretario del Sappe per la regione Umbria, Fabrizio Bonino, chiede chiarimenti). Sul caso stanno indagando gli agenti del nucleo investigativo centrale della polizia penitenziaria e la Digos, ma ancora dell’uomo non si hanno tracce. Qui puoi trovare tutte le ultime news su amnistia, indulto e carceri.

Informazioni sull'autore