Amnistia e indulto, carceri e detenuti, le ultime news: un detenuto tenta il suicidio a La Spezia

Amnistia e indulto, carceri e detenuti, le ultime news ad oggi, 1 settembre 2018

Nei giorni scorsi un detenuto, il capo di un’organizzazione di traffico e spaccio di droga a Roma, è morto nell’ospedale Molinette di Torino, dove era stato trasferito per alcune cure. A spiegare cosa è accaduto è il Sappe con una nota: “Il detenuto aveva partecipato alla normale attività e non aveva dato alcun segno di squilibrio: aveva fatto anche alcuni esami e consumato regolarmente il pasto serale. Verso le 20.40, però, all’atto della somministrazione della terapia, non rispondeva alle chiamate degli infermieri e si è scoperto che l’uomo si era stretto al collo un lenzuolo, occultando il tutto con una maglia”.

Il detenuto, infatti, ha prima legato il lenzuolo al suo collo, poi ha attivato il meccanismo per inclinare il letto. È così morto per soffocamento.

Le ultime news dal mondo del carcere ad oggi: l’autopsia conferma l’ipotesi di suicidio del detenuto morto all’ospedale Molinette di Torino. 

Si è subito pensato ad un suicidio, ma i familiari hanno esposto una denuncia per omicidio. Si è quindi proceduto all’autopsia, che è stata affidata al medico legale Alessandro Marchesi, per accertare le reali cause del decesso. L’esame autoptico, però, ha confermato l’ipotesi del suicidio. Qui puoi trovare tutte le ultime news su amnistia, indulto e carceri.