Amnistia e indulto, carceri e detenuti, le ultime news al 10 dicembre 2018

Amnistia e indulto, carceri e detenuti, le ultime news ad oggi 13 luglio 2018

Il Centro provinciale per l’istruzione per adulti di Caltanissetta – Enna ha promosso un’importante iniziativa di riabilitazione dei detenuti minori, italiani e stranieri, dove protagonista è lo sport. Il progetto si chiama “Fischio d’inizio” e sarà presentato nella giornata di oggi, 13 luglio, all’Istituto Penale per Minorenni di Caltanissetta.

Si riconosce sempre di più l’importanza dell’inserimento nel tessuto sociale e lavorativo per i detenuti, e protagonisti di questa bella iniziativa sono 45 giovani per il territorio di Caltanissetta e 30 per il territorio di Enna. Essi si renderanno partecipi di un percorso sportivo dove impareranno i fondamenti del calcio e della pallacanestro, e potranno prepararsi atleticamente e seguire anche corsi di formazione per arbitro.

Le ultime news dal mondo delle carceri: l’importanza della formazione nelle carceri.

A parlare di quest’importante progetto è il direttore per Centro provinciale per l’istruzione per adulti Giovanni Bevilacqua: “Lo sport è veicolo di trasmissione di valori e occasione per l’acquisizione di competenze necessarie per il re-inserimento nella vita sociale e lavorativa, anche attraverso la revisione critica del proprio vissuto. L’attività fisica, inoltre, diventa uno strumento che insegna ad aver cura della propria persona e del proprio operato, per conoscere e applicare i regolamenti al fine di saper farli rispettare, acquisendo così una maggior autodisciplina”.

L’importanza della formazione viene riconosciuta anche dal Garante per i detenuti della Campania Samuele Ciambriello, che chiede più risorse da destinare all’attività formativa, unico vero strumento per ridurre il tasso di recidiva dei detenuti che hanno finito di scontare la pena.  Qui puoi trovare tutte le ultime news su amnistia, indulto e carceri.