Amnistia e indulto, carceri e detenuti, le ultime news al 2 aprile 2018

Amnistia, carceri e detenuti: Verini e Ginetti insistono sulla funzione rieducativa della pena

Amnistia e carceri, le ultime news ad oggi: il pranzo di Pasqua nel carcere minorile di Benevento. Il Garante dei detenuti della Campania, Samuele Ciambriello, è stato in visita al carcere minorile di Airola a Benevento. In questo istituto di pena si trovano 4 minorenni e 37 giovani adulti dai 18 ai 25 anni. Qui il Garante ha organizzato il pranzo di Pasqua con diversi antipasti, primi, secondi e molti dolci. Il Garante vuile investire nell’ educazione e nel reinserimento dei giovani detenuti: “Lavorerò durante il mio mandato di Garante per promuovere sempre di più la vita quotidiana degli istituti per minorenni, per creare qualcosa di sempre meno simile alla vita delle carceri e invece sempre più assimilabile a quanto deve accadere nei luoghi educativi per gli adolescenti e nelle strutture sociali di prevenzione e di recupero. Liberare i minori ed educare gli adulti, pur sapendo che da un po’ di tempo, episodi violenti ad opera di minori, hanno elevato un muro di ostilità e indifferenza nei loro confronti. In questo senso mi auguro, che come strumento di prevenzione, e certezza della pena possa essere introdotto il reato di “aggravante di branco”.

Le ultime news dal mondo delle carceri ad oggi, 30 marzo 2018: dolci pasquali realizzati dai detenuti a Padova. 

A Padova 35 detenuti della cooperativa Giotto specializzati in pasticceria hanno preparato ben 16 mila colombe, 200 confezioni di uova di cioccolato da 230 grammi e svariati ovetti. Le colombe realizzate dai detenuti sono vendute a 25 euro l’una, ed il ricavato va in parte alla cooperativa ed in parte verrà dato in beneficenza ad associazioni che lavorano per i giovani disabili. Qui puoi trovare tutte le ultime news su amnistia, indulto e carceri.