Amnistia e indulto, carceri e detenuti, le ultime news al 10 dicembre 2018

Amnistia e indulto, carceri e detenuti, le ultime news al 20 agosto 2018

Due detenuti, un italiano ed un bosniaco, sono evasi dal carcere di San Marino nella giornata di ieri, durante l’ora d’aria dopo pranzo. I due, che stavano scontando un residuo di pena rispettivamente di 12 e 18 mesi per furto, sono fuggiti dopo aver aggredito un militare donna della Gendarmeria di guardia, che adesso risulta essere ricoverato all’ospedale di San Marino.

Nonostante le percosse ricevute, la guardia ha cercato di fermare i fuggitivi, trattenendo uno dei due detenuti per un braccio, ma questo, con uno strattone, è riuscito a liberarsi.

Le ultime news dal mondo delle carceri: ricerche su tutto il territorio della Repubblica di San Marino.

Si ritiene, da quanto si apprende dalle forze dell’ordine, che i due si stiano muovendo a piedi, in quanto non ci sono denunce per furti di mezzi di trasporto, quindi potrebbero non essere riusciti a varcare il confine di stato ed essere approdati in provincia di Rimini. Ci sono, inoltre, posti di blocco su tutto il territorio della Repubblica, ed in particolar modo ai confini. Maurizio Faraone, comandante della Gendarmeria, ha spiegato che ci sono delle segnalazioni di avvistamenti in territorio sammarinese.

Il comando della Gendarmeria, con una nota, ha reso noto che: “Nell’ambito delle ricerche dei due fuggitivi, oltre ad impiegare il personale dei tre Corpi di Polizia della Repubblica, con il personale già in servizio e quello richiamato in servizio, sono stati attivati tutti i canali di collaborazione con la vicina Italia, tanto da avere ricevuto anche la disponibilità di sorvolo del territorio nazionale di un elicottero italiano”.