Champions League: la Roma batte 3 a 0 il Barcellona e si qualifica alle semifinali

Champions League: la Roma batte 3 a 0 il Barcellona e si qualifica alle semifinali!

La Roma ha battuto 3 a 0 il Barcellona nel ritorno dei quarti di finale di Champions League e si è qualificata alle semifinali recuperando così la sconfitta di 4-1 subita all’andata in Spagna al Camp Nou. I tre gol dei giallorossi sono stati segnati da Edin Dzeko al quinto minuto, da Daniele De Rossi su calcio rigore nel secondo tempo e da Kostas Manolas con un colpo di testa all’82’ del secondo tempo.

La Roma si qualifica alle semifinali di Champions League.

Al 6′ del primo tempo, un lancio di De Rossi ha trovato Dzeko, che è stato bravo ad anticipare Umtiti e l’uscita di Ter Stegen e ad centrare la rete del Barcellona. Dzeko ha continuato la sua brillante prestazione e al 57′ ha sfruttato nel miglior modo possibile la verticalizzazione di Nainggolan scattando verso Ter Stegen.

E’ intervenuto Piqué che lo ha steso nettamente in area blaugrana ed è rigore di De Rossi. Di Francesco ha messo Ünder al posto di Schick negli ultimi venti minuti. Al 74′ Messi ha trovato il primo spunto della partita ma ha calciato troppo centralmente per spaventare Alisson. Nell’azione successiva è stato Ünder a cercare un tiro a giro fuori misura.

Di Francesco decide di cambiare modulo passando al 3-4-3 con El Shaarawy in campo al posto di Nainggolan. Al 79′ Florenzi ha crossato in area un pallone sul secondo palo sul quale si avventa El Shaarawy che ha anticipato Semedo trovando l’opposizione di Ter Stegen. All’82’ arriva il gol di testa di Manolas che firma un’impresa storica per i giallorossi.