Ecco dove trascorrere il Capodanno 2019 in piazza da Milano a Palermo

Ecco dove trascorrere il Capodanno 2019 in piazza da Milano a Palermo

Manca poco al conto alla rovescia per dare il benvenuto al nuovo anno 2019! Da Nord a Sud tanti i concerti per passare un veglione di Capodanno al ritmo di musica. Il Capodanno in Musica 2019 di Bari potrà essere seguito anche in tv su Canale 5, dove saliranno sul palco di Piazza Prefettura Luca Carboni, Fabio Rovazzi, Annalisa, Guè Pequeno, Fabrizio Moro, Ermal Meta, Benji & Fede, Ron, Tiromancino e tanti altri ancora. Su Rai 1, in diretta da Matera, Amadeus darà il benvenuto al 2019 con “L’anno che verrà” con grandi artisti del calibro di Massimo Ranieri, Il Volo, Malika Ayane, Red Canzian, Fausto Leali, Gianni Togni, Michele Zarrillo, Ivana Spagna, Alan Sorrenti, Donatella Rettore, Formerly of Chic e Orchestraccia. Scopriamo insieme dove trascorrere il Capodanno 2019 in piazza nelle principali città italiane.

Capodanno 2019, ecco tutti i concerti in piazza di lunedì 31 dicembre 2018

A Milano, appuntamento a Piazza Duomo alle 22 con Francesco Gabbani, rivelazione del festival di Sanremo prima tra i giovani con Amen e poi con la vittoria nel 2017 con Occidentali’s Karma, due schegge del nuovo pop italiano di cui Gabbani è uno dei protagonisti. A Roma, ci aspetta un capodanno di ventiquattr’ore di spettacoli che prenderà il via alle 21 nella grande arena del Circo Massimo con un “warm-up” affidato tra gli altri alla Piccola Orchestra di Tor Pignattara. Alle 22 sale sul palco il più eclettico dei cantautori italiani, Vinicio Capossela, che per l’occasione mette in scena In difesa della Luna. Tema, quello dello sbarco sul satellite a mezzo secolo dalla passeggiata lunare di Armstrong, che dà lo spunto all’intera “Festa di Roma” tra il dj set della star della trap Achille Lauro e ancora un lungo cartellone per tutta la giornata del 1° gennaio. E ancora Maneskin live a sorpresa in Piazza del Popolo con il nuovo singolo: “Torniamo a casa”.

Al piazzale Michelangelo a Firenze si esibirà Francesco Renga. Inoltre grande serata al Verdi per l’ultimo dell’anno con Giorgio Panariello, Carlo Conti e Leonardo Pieraccioni, di nuovo insieme nel loro show (al via già da venerdì) tra sketch, gag, battute e divertimento. Per il 31 dicembre appuntamento a Orvieto per Umbria Jazz Winter, dove nel pomeriggio ci sarà un concerto di Barry Harris, alle 19 nel palazzo del Popolo va in scena Mare Nostrum, il progetto con Paolo Fresu, Richard Galliano e Jan Lundgren, dopo la mezzanotte Gospel Explosion e il quartetto con Enrico Rava, Danilo Rea, Giovanni Tommaso e Roberto Gatto dedicato alla “Dolce Vita”. A Reggio Emilia il protagonista della notte di Capodanno sarà Daniele Silvestri con il suo rock d’autore. L’appuntamento è in piazza Michelangelo.

A Rimini sarà uno dei Capodanno più lungo del mondo, tra l’anteprima del 30 con il dj-set di Daddy G, fondatore dei Massive Attack, gli alfieri dell’elettronica trip-hop e il concerto del 31 in piazzale Fellini che vede protagonista Nek. In più, nella notte del 31, altro dj-set d’autore Marco Rissa dei Thegiornalisti. E non mancano ulteriori eventi nei giorni successivi. A Salerno, si esibirà Max Gazzè, autore di “Una musica può fare” e poi salirà sul palco anche il rapper Clementino. A Palermo, saliranno sul palco di Piazza Politeama Goran Bregovic, Claudio Terzo con i Tre Terzi, Tamuna e altri musicisti siciliani.

Informazioni sull'autore