F1 Gp Canada 2018: Verstappen domina le libere, Raikkonen secondo. Ma è Hamilton favorito per la pole

Formula Uno, Gp Canada: Verstappen domina le libere, Raikkonen secondo. Ma è Hamilton favorito per la pole

Quest’oggi, a partire dalle ore 20.00 italiane, il circuito di Montreal in Canada sarà teatro delle qualifiche del settimo round del Mondiale 2018 di Formula Uno. Una tappa iridata attesa, nella quale le squadre hanno dovuto mutare sensibilmente gli assetti, rispetto al weekend di Montecarlo, essendo un tracciato in cui il motore e la precisione in frenata sono fondamentali. Il favorito alla pole, nonostante la sua Mercedes non disporrà del power unit numero due sembra essere Lewis Hamilton.

Nonostante le polemiche sul suo stile di guida, la Red Bull di Max Verstappen si è confermata la macchina più veloce al termine delle seconde libere del Gp del Canada di Formula Uno. Con il tempo di 1’12″198 il pilota olandese ha preceduto la Ferrari di Kimi Raikkonen (1’12″328), l’altra Red Bull di Daniel Ricciardo (1’12″603), la Mercedes di Lewis Hamilton (1’12″777) e la Ferrari di Sebastian Vettel (a 787 millesimi). Sesto tempo per Bottas (Mercedes, +0.863).

Sorprende la Red Bull del criticato Verstappen, che ha dominato le prove libere!

A sorprendere nelle prove libere è stata la Red Bull di Max Verstappen. L’olandese ha espresso tutta la propria velocità in pista, portandosi in vetta in entrambe le sessioni di libere del primo giorno. Max ha ricevuto molte critiche in questi giorni circa il suo comportamento ritenuto antisportivo e dunque ha tante motivazioni per andar forte su questo tracciato e vorrà dimostrare di essere all’altezza della situazione per mettere a tacere certe insinuazioni.

Qualche problema elettrico, invece, per Daniel Ricciardo (terzo nelle PL2) anche se, per sua fortuna, sembra scongiurata la sostituzione del motore che gli avrebbe comportato una penalità in griglia di partenza di dieci posizioni. “Non mi sento a mio agio“, ha dichiarato Ricciardo nel post libere, attendendosi invece grandi cose delle Frecce d’Argento.

Grandi velocità per le Mercedes, nonostante non dispongano in questa gara della power unit numero due! Hamilton favorito per la pole.

Per quanto fatto vedere nel corso delle prove libere, la Mercedes pare avere qualcosa in più. Su una pista tradizionalmente amata dalle Frecce d’Argento (tre vittorie negli ultimi tre anni) e dal suo pilota più forte alfiere Lewis Hamilton (6 vittorie, di cui tre consecutive nelle ultime tre stagioni), la W09 ha dimostrato di gradire particolarmente i lunghi rettilinei e le frenate secche. Il quarto e sesto tempo di Hamilton e Valtteri Bottas (prove libere 2), senza montare le gomme HyperSoft, sono riscontri che certificano la bontà della monoposto di Brackley.

Velocità che, nei fatti, c’è stata nonostante le due vetture non dispongano e non disporranno delle power unit numero due, per via di alcuni problemi tecnici riscontrati poco prima dell’appuntamento canadese. Lewis, dunque, favorito per la pole? Sembrerebbe di ed in più, stando alle indicazioni delle PL1 e delle PL2, le due Mercedes potrebbero essere le uniche a potersi qualificare, nel Q2, con mescole non HyperSoft. Ciò inciderebbe fortemente sulle strategie della corsa domenicale.

Informazioni sull'autore