Fabrizio Corona, il paparazzo viene diffidato e non torna in carcere

Fabrizio Corona, appena uscito dal carcere viola le prescrizioni imposte. Cosa succede? La vicenda che riguarda Fabrizio Corona sembra essersi chiusa. Nei giorni scorsi l’ex re dei paparazzi è uscito dal carcere, in cui era chiuso dall’ottobre del 2016, in quanto il giudice ha accolto la richiesta del legali, che chiedevano che il loro assistito potesse uscire dalla struttura detentiva per essere accolto in una comunità di Limbiate in affidamento terapeutico per potersi curare dal suo stato di tossicodipendente. Nei giorni scorsi, però, il l pg Antonio Lamanna ha chiesto di revocare l’istanza di affidamento terapeutico in quanto Corona era venuto meno alle regole dettate dal giudice.

Niente carcere per Fabrizio Corona, solo una diffida. Continua l’affidamento terapeutico per l’ex re dei paparazzi.

Fabrizio Corona subito dopo essere uscito dal carcere aveva pubblicato dei post sui social cosa che non avrebbe potuto fare, e per questo si era parlato di un ritorno in carcere. Il giudice del Tribunale di Sorveglianza di Milano, però, ha solo diffidato Fabrizio Corona, e gli ha imposto di attenersi alle prescrizioni stabilite.