Festa della donna 2018, Eventi: tutte le iniziative per festeggiare l’8 marzo

Festa della Donna 2018: idee regalo per stupire qualsiasi donna si voglia omaggiare!

Giovedì 8 marzo 2018 si celebra la festa della donna, ecco le prime iniziative annunciate per sottolineare la celebrazione. In occasione dello spettacolo R.Osa che andrà in scena al Teatro Sociale di Camogli, il gruppo dei volontari che svolge di “maschere”, ha pensato ad una galanteria  a favore delle colleghe. Essendo la festa della donna, saranno gli uomini a dare informazioni agli spettatori e ad accompagnarli al posto assegnato, mentre le volontarie assisteranno comodamente sedute allo spettacolo.

Contest fotografico in occasione della Festa della donna organizzato da giovani valdarnesi!

Per celebrare la donna, un contest fotografico per premiare la foto più bella e originale scattata nell’ambito della festa della donna, in programma l’8 marzo. L’iniziativa è di un gruppo di 6 giovani valdarnesi appassionati di fotografia, che stanno portando avanti la pagina Instgram “Ig Valdarno”. Tommaso Boni, Enrico Guastaldi, Tommaso Colonna, Diletta Paoli, Alice Francini e Marco Landini hanno una passione in comune e la stanno alimentando gestendo una pagina Instagram con lo scopo di stimolare lo scatto di fotografie in Valdarno.

Il contest, messo a punto in occasione delle celebrazioni dell’8 marzo, è rivolto a tutti, si è aperto ieri e si concluderà alle ore 21 del 10 marzo prossimo. La foto dovrà avere come elemento caratteristico e distintivo il colore giallo, dovrà essere scattata in Valdarno. Bisognerà inserirci l’hashtag #8MarzoValdarno oltre a #ig_valdarno d’ordinanza. Il vincitore sarà proclamato in data dopo la chiusura del contest e il vincitore riceverà un buono per una cena di coppia presso “Villa Barberino – Charme in Tuscany.

Casting organizzato in tre serate da L’Eco di Bergamo per la Festa della donna: incredibile successo!

L’Eco di Bergamo ha organizzato una serata a teatro per festeggiare le donne e l’8 marzo al Centro Congressi. Sul palco ci saranno proprio le donne bergamasche che hanno partecipato ai tre giorni di casting. Le «Storie della buonanotte per bambine ribelli» saranno lette proprio dalle bergamasche che hanno aderito all’iniziativa. La giuria della manifestazione si è riunita proprio al termine del terzo giorno di casting e, «vista la grande passione e la straordinaria vivacità delle candidate, ha deciso di portare tutte quante sul palco dell’8 marzo».

Informazioni sull'autore