Moda Primavera-Estate 2018: il trend è il total look in denim

Il denim torna anche questa stagione protagonista sulle passerelle primavera-estate 2018. Se anche le maison del lusso l’hanno sdoganato e trasformato nel vero must-have per it-girl e fashioniste sempre più attente alle ultime tendenze, il jeans oggi si indossa nella versione head-to-toe.

La tela di Nimes, una volta riservata ai capi workwear e che dà subito un tocco street arriva direttamente dalle strade sulle passerelle di Chanel, Dior, Max Mara e molti altri.

L’amore degli stilisti per il denim: quest’estate sarà total look!

Minigonna, giubbini e stivali in denim per Tom Ford, bustier e pantaloni slim per Mugler, tailleur e basco per Dior. Variazioni cromatiche invece da Valentino che lo fa sfilare in una nuances salvia, rosa da MSGM e tabacco da Marc Jacobs.

Dimenticate le origini operaie, il jens sperimenta nuovi lavaggi e vestibilità: used, candeggiato e bucato da Oscar de la Renta, Coach 1941, Ralph Lauren Collection e Alexander Wang oppure reinterpretato in chiave couture come il più prezioso dei tessuti da Giambattista Valli e Chanel.

Via libera al total look dunque sempre però stemperato da accessori super femminili…noi vi consigliamo di indossarlo con dècollettèes dal tacco vertiginoso o sandali flat.