Mondiali Russia 2018: le probabili formazioni di Uruguay-Francia

Uruguay-Francia è il primo quarto di finale dei Mondiali di Russia 2018, uno dei più affascinanti insieme a quello che vedrà di fronte Brasile e Belgio. Il match del Nizhny Novgorod Stadium tra Uruguay e Francia promette spettacolo, visto l’alto tasso tecnico dei giocatori che scenderanno in campo.

Luis Suarez da un lato e Kylian Mbappé dall’altro, i due protagonisti principali escludendo Edinson Cavani, che molto probabilmente non sarà della partita per via del problema rimediato durante la gara con il Portogallo.

La formazione di Tabarez è imbattuta contro la Francia ai Mondiali, una vittoria e due pareggi nei precedenti tre incontri, l’ultimo risalente al 2010, quando le squadre non andarono oltre lo 0-0.

Dal canto suo, la selezione di Deschamps ha chiuso senza sconfitte gli ultimi nove match di Coppa del Mondo giocati contro squadre sudamericane, raccogliendo cinque successi e quattro pareggi e tenendo la porta inviolata per sette volte. Sia l’Uruguay che la Francia arrivano senza macchia a questo confronto.

Le probabili formazioni dell’Uruguay e della Francia.

Niente da fare per Edinson Cavani, il ct Tabarez dovrà quasi sicuramente fare a meno dell’autore della doppietta decisiva che ha regalato i quarti all’Uruguay. Sarà probabilmente Stuani a prendere il suo posto, facendo coppia in attacco con Luis Suarez.

Per il resto, confermata la formazione che ha steso il Portogallo. Muslera in porta e difesa formata da Caceres, Godin e Gimenez, con Laxalt libero di agire sull’out mancino dando una mano anche a centrocampo, che vedrà a destra Nandez e il trio Vecino-Torreira-Bentancur al centro.

Assenza anche in casa Francia, Deschamps infatti dovrà fare a meno dello squalificato Matuidi. Al suo posto dovrebbe giocare Tolisso, che tuttavia non ha particolarmente brillato nel corso della prima fase.

Confermato per il resto il 4-3-3 mostrato dai transalpini fin qui, con Lloris in porta e la linea difensiva composta da Pavard, Varane, Umtiti ed Hernandez. Kanté e Pogba formeranno la linea mediana insieme a Tolisso, mentre in attacco la punta centrale sarà Giroud, con Mbappé e Griezmann a completare il tridente offensivo.