Riforma pensioni, le ultime novità ad oggi 5 settembre 2018 su Quota 100

A Palazzo Chigi è in corso il vertice di maggioranza tra il premier Giuseppe Conte, e i due vicepremier Matteo Salvini e Luigi Di Maio. Al centro della riunione le priorità da inserire nella prossima manovra economica. La riforma delle Legge Fornero è in cima alle priorità della Lega per il Def e per la prossima legge di bilancio. Le pensioni sono il primo punto per la Lega in vista del Def e soprattutto della Legge di Bilancio.

Pensioni, Salvini: “Rispetteremo quota 100 per chi ne ha diritto”.

Il vicepremier e ministro dell’Interno ha assicurato, ieri al termine del vertice a Palazzo Chigi su Libia e migranti, che verrano rispettati gli “impegni presi con gli italiani“. In primo luogo quello sulle pensioni e sulla quota 100 “per mandare in pensione chi ne ha diritto e dare posti di lavoro ai giovani”.

In merito allo sforamento del tetto del 3% del rapporto deficit-Pil ha detto Matteo Salvini: “Vedremo di rispettare tutte le regole tutti i vincoli e tutti gli impegni presi: si può fare far crescere questo paese e far star meglio gli italiani senza irritare coloro che ci osservano dall’alto. Vedremo di essere bravi e convincenti”. Per quanto riguarda i costi della prossima manovra, Salvini ha dichiarato: “Stiamo facendo i conti”.