Saldi invernali 2019, iniziano il 5 gennaio 2019. Ecco le regole fissate dalla regione Lombardia

Saldi invernali 2019: ecco le date di inizio regione per regione

I saldi sono le vendite a prezzi scontati nel settore commerciale dell’abbigliamento, che di solito vengono fatti dopo le feste natalizie e ai primi di luglio. Per il 2019 la data d’inizio dei saldi invernali è stata fissata per sabato 5 gennaio 2019. Per poter effettuare i saldi le catene di negozi devono rispettare alcune regole. Vediamo, insieme tutte le regole che sono state fissate dalla regione Lombardia.

Ecco le regole fissate dalla regione Lombardia per i saldi invernali 2019

Da sabato 5 gennaio 2019, prenderanno ufficialmente il via gli sconti, la regione Lombardia, infatti, ha sancito l’avvio “il primo giorno feriale antecedente l’Epifania“. La durata massima del periodo dei saldi – ha spiegato la regione Lombardia- “è di sessanta giorni, pertanto termineranno il giorno mercoledì 5 marzo 2019“.

Sulla pagina dedicata ai saldi invernali, la regione ha ricordato gli obblighi per i negozianti e i diritti per i clienti. “Ai fini di informazione e tutela dei consumatori, i commercianti hanno l’obbligo di esporre, accanto al prodotto, il prezzo iniziale e la percentuale dello sconto o del ribasso. È invece facoltativa l’indicazione del prezzo di vendita conseguente allo sconto o ribasso. L’operatore commerciale ha l’obbligo di fornire informazioni veritiere in merito agli sconti praticati sia nelle comunicazioni pubblicitarie sia nelle indicazioni dei prezzi nei locali di vendita. Non può inoltre indicare prezzi ulteriori e diversi e deve essere in grado di dimostrare agli organi di controllo la veridicità delle informazioni relative al prodotto”.

“I prodotti in saldo – ha concluso la regione – devono essere separati da quelli eventualmente posti in vendita a prezzo normale e se ciò non è possibile, cartelli o altri mezzi devono fornire al consumatore informazioni inequivocabili e non ingannevoli”.

Informazioni sull'autore