Serie A: la 27esima giornata di campionato prevede tre partite decisive, ecco quali!

Serie A: al via la 27esima giornata di campionato. Tutte le partite del 3 e 4 marzo 2018

Al via la 27esima giornata di campionato, tutte le partite che si giocheranno sabato 3 e domenica 4 marzo 2018. Archiviate le semifinali di Coppa Italia, che hanno deciso che le due squadre che si giocheranno il trofeo saranno Juve e Milan, riprende il campionato.

Tre gli anticipi di domani: Spal-Bologna alle 15, Lazio-Juventus alle 18 e Napoli-Roma alle 20.45. Domenica si comincia all’ora di pranzo, alle 12.30, con Genoa-Cagliari, poi cinque gare alle 15: Atalanta-Sampdoria, Chievo-Sassuolo, Udinese-Fiorentina, Torino-Crotone, Benevento-Verona; ed infine alle 20.45 ecco il derby Milan-Inter.   

I principali titolari dei match più sentiti: il derby e le sfide di Napoli e Juventus.

I match più sentiti saranno il derby Milan-Inter, e Lazio-Juventus. Tra le file dell’Inter, tornano titolari Icardi e Miranda e c’è Karamoh sulla fascia destra. Nello schieramento avversario invece, nel Milan, Cutrone è in vantaggio come titolare su Kalinic. Nella Juve, c’è Mandzukic al centro dell’attacco e gioca Dybala dal 1′.

Allegri dovrebbe confermare la squadra che ha eliminato l’Atalanta in Coppa Italia, con Khedira al posto di Marchisio in mediana. Con il tedesco ecco Pjanic e Matuidi. Nell’avversaria dei bianconeri, la Lazio, Inzaghi punterà sulla sua formazione tipo, senza Marusic squalificato), a destra c’è quindi Basta.

Davanti come sempre Luis Alberto dietro a Immobile (Felipe Anderson parte dalla panchina). Nel Napoli capolista che affronterà la Roma Sarri punta sui titolarissimi, sebbene manchi Hamsik, fermo per influenza.