Terremoto: scossa di magnitudo 6.1 in Giappone con epicentro nella città di Ohda!

Terremoto: scossa di magnitudo 6.1 in Giappone con epicentro nella città di Ohda

Un fortissimo terremoto di magnitudo 6.1 ha colpito il Giappone Occidentale con epicentro nella città di Ohda. Il sisma è stato registrato poco dopo l’una di questa mattina ora locale.  Nonostante la violenza del sisma, al momento non si registra alcun pericolo tsumani.

La forte scossa che ha colpito il Giappone.

Secondo l’Agenzia meteorologica giapponese la scossa ha avuto epicentro nella città di Ohda, a circa 800 km a ovest di Tokyo, e ipocentro a 12 km di profondità. Il sisma ha causato il ferimento di cinque persone in modo lieve, mentre sono gravi i danni ad alcune strade. Circa mille le famiglie che sono rimaste senz’acqua a causa della rottura di tubature. Tantissime le case che sono rimaste senza corrente elettrica.  Come riportato da Channel News Asia, nessuno dei feriti è in pericolo di vita. Fra le persone rimaste ferite c’è anche un 17enne che si è rotto una gamba cadendo dal letto.

Inoltre, il terremoto ha investito anche la città di Izumo, dove si trova uno dei santuari shintoisti più importanti del Giappone. Dopo la scossa principale, sono state numerose le repliche che hanno colpito la zona interessata, la parte occidentale della prefettura di Shimane.  L’edificio, però, fortunatamente non ha subito alcun danno. Nonostate la potenza del sisma magnitudo 6.1,  al momento, non si registra alcun pericolo di rischio tsunami.