Verissimo le anticipazioni di domani sabato 17 febbraio 2018, ospiti Ron, Cristiano Malgioglio e Nadia Rinaldi

Silvia Toffanin: Verissimo le anticipazioni e gli ospiti della nuova puntata

Verissimo le anticipazioni della nuova puntata di sabato 17 febbraio 2018: domani, alle ore 16.10, su Canale 5 un nuovo appuntamento con Verissimo, il talk show del sabato condotto da Silvia Toffanin. Sarà tra gli ospiti del pomeriggio Ron, l’artista che a Sanremo 2018 ha ricevuto il premio della critica Mia Martini con il suo brano “Almeno pensami”, scritto da Lucio Dalla. A Verissimo, inoltre, interverranno Ficarra & PiconeMax Giusti e Cristiano Malgioglio.

L’attrice spagnola e compagna di Raoul Bova, Rocìo Muñoz Morales, ospite a Verissimo, ha confidato a Silvia Toffanin di essere stata molto colpita dalle critiche che le sono piovute addosso all’inizio della relazione con Bova. “E’ stato l’incontro tra due persone, con le loro ferite. Quando ho incontrato Raoul ero in un momento in cui provavo molto dolore perché uscivo da un rapporto che mi faceva stare male da tempo. La nostra è stata l’unione di due anime che si capiscono. Ci ha legato da subito la fede e l’amore per la natura”, ha dichiarato nel salotto di Verissimo.

Verissimo: domani spazio all’Isola dei Famosi 2018.

Domani pomeriggio Silvia Toffanin intervisterà Nadia Rinaldi, ultima naufraga eliminata dal reality. Con la consueta schiettezza l’attrice romana racconterà i particolari della sua permanenza sull’Isola dei famosi 2018. Sarà inevitabile qualche riferimento alla vicenda che ha coinvolto Francesco Monte ed Eva Henger.

Gli altri ospiti della puntata di Verissimo di domani, sabato 17 febbraio 2018.

E ancora, in studio a Verissimo: Adua Del Vesco, Massimiliano Morra, Raffaella Di Caprio Francesco Ferdinandi, tra i protagonisti della fiction “Furore”, in onda da domenica 18 febbraio su Canale 5. Infine, torna a Verissimo Gemma, la regina indiscussa del trono over di “Uomini e Donne”.

Cristiano Malgioglio annuncia su Facebook la sua partecipazione a Verissimo.