Amici 2018 Ed. 17: il meccanismo del serale di questa edizione del talent

Amici 2018 Ed. 17: il meccanismo del serale di questa edizione del talent!

Amici compie 17 anni, è quasi “maggiorenne”: il serale del talent partirà sabato 7 aprile in prime time su Canale 5. Per Maria De Filippi questa edizione sarà una sorta di “esame di maturità”. Tant’è vero che il talent show condotto con successo da Maria De Filippi vedrà inclusa una commissione esterna.

Le novità di Amici 2018 Ed.17: il serale sarà caratterizzato da tre fasi e una Commissione esterna.

Quest’anno spariscono i direttori artistici che guidano le due squadre, dei bianchi e dei blu, e a una commissione interna formata dai professor i di canto e ballo se ne aggiunge una esterna, costituita da 6 eccellenze del mondo dello spettacolo (Simona Ventura, Giulia Michelini, Marco Bocci, Alessandra Amoroso, Ermal Meta, Heather Parisi): “La commissione esterna nasce per evitare una sorta di pregiudizio” spiega la presentatrice in un’intervista a Tv Sorrisi e Canzoni nel numero in edicola da martedì 3 aprile 2018.

La De Filippi spiega che ogni puntata del Serale sarà divisa in tre fasi a cui corrispondono tre palchi diversi e tre organi giudicanti diversi. La prima fase è giudicata dai professori; la seconda fase è giudicata dal televoto; la terza fase è giudicata dalla Commissione Esterna. Obiettivo di ognuno dei componenti delle due squadre, Bianca e Blu, è di arrivare alla terza fase. Uno solo, infatti, potrà attraverso le proprie forze e con solo le proprie forze essere totalmente immune da ogni possibile eliminazione e quindi andare di diritto alla seconda puntata.

Nella prima fase entrambe le squadre si presenteranno al pubblico ed eseguiranno una esibizione corale accompagnate da una star italiana o internazionale (nella prima puntata del Serale ci sarà come ospite Laura Pausini). In questa fase, che appartiene al primo palco, le squadre non sono l’una contro l’altra, ma si tratta di una semplice presentazione al pubblico e toccherà ai professori indicare gli alunni che saliranno sul secondo palco e quindi parteciperanno alla seconda fase del programma.

Nella seconda fase e quindi sul secondo palco sono presenti le due squadre, la Squadra Bianca e la Squadra Blu, composte dai partecipanti indicati dai professori nella prima fase. In questa fase Squadra Bianca e Squadra Blu si scontreranno e a giudicare sarà unicamente il televoto. Le canzoni e le coreografie cantate e ballate dai concorrenti saranno scelte dai professori o dalla produzione e potrà esserci anche la possibilità per i ragazzi di duettare con star della musica italiana o internazionale (nella prima puntata del Serale ci saranno come ospiti: Fabri Fibra e Alice Merton).

Nella terza fase del programma, e quindi sul terzo palco, arriveranno solo tre concorrenti o più di tre, solo se stabilito dalla produzione, e parteciperanno non più come squadra, ma singolarmente. Le esibizioni della terza fase del programma non sono scelte dai professori ma sono direttamente curate dal direttore artistico del programma Luca Tommassini. In questa terza fase unico organo giudicante è la Commissione Esterna.