Amnistia e indulto, carceri e detenuti, le ultime news ad oggi, 30 luglio 2018

Amnistia e indulto, carceri e detenuti, le ultime news al 9 dicembre 2018

Nuovi episodi di violenza si sono verificati nelle carceri italiane, entrambi in Campania. Non è la prima volta che accadono gravi episodi a Napoli, nel carcere minorile di Nisida. Qui, come fa sapere il Sappe, un motociclo appartenente ad un agente di polizia penitenziaria, che sostava nel parcheggio della struttura carceraria, è stato danneggiato. Questo non è un caso isolato: ultimamente anche un altro motociclo di un altro agente è stato danneggiato.

A parlare dell’accaduto è, come riporta il sito “napolitoday”, Carmine D’Avanzo, coordinatore nazionale per la giustizia minorile: “Tale vile gesto non è un caso isolato, dato che ad un altro motociclo di un altro agente di polizia penitenziaria del carcere minorile di Nisida è stato riservato un trattamento simile”.

Le ultime news dal mondo del carcere: due agenti di polizia aggrediti a Caserta.

Un altro atto di violenza si è poi verificato in provincia di Caserta, nel carcere di Carinola. A rendere noto l’accaduto è Ciro Auricchio, il segretario regionale dell’Uspp, il quale spiega che a Carinola un detenuto con disturbi psichiatrici ha aggredito due agenti di polizia penitenziaria. I due agenti in servizio sono stati colpiti violentemente dal detenuto, che si è servito di uno sgabello e di una stampella, e sono stati portati in ospedale. La situazione, spiega Auricchio, è diventata insostenibile, e chiede l’intervento del ministro della Giustizia Alfonso Bonafede. Qui puoi trovare tutte le ultime news su amnistia, indulto e carceri.

Informazioni sull'autore