Amnistia e indulto, carceri e detenuti, le ultime news al 10 luglio 2018

Amnistia e indulto, carceri e detenuti, le ultime news: un detenuto si è dato fuoco ad Ariano Irpino

Un nuovo episodio di violenza è avvenuto nelle carceri italiane. Nella struttura detentiva di Castrovillari, un detenuto ha aggredito un agente di polizia penitenziaria. L’intento del detenuto era quello di sottrarre all’agente le chiavi del reparto, ed ha usato la violenza per riuscire nell’obiettivo.

Gli altri detenuti hanno dato l’allarme, consentendo l’arrivo di altri agenti di polizia penitenziaria. L’agente aggredito è stato portato al Pronto Soccorso dell’Ospedale cittadino, dove è stata fatta una prognosi di 8 giorni.

A commentare l’accaduto sono Giovanni Battista Durante e Damiano Bellucci del sindacato Sappe: “Si tratta di un episodio gravissimo che denota le precarie condizioni di sicurezza esistenti nelle carceri italiane, dove gli eventi critici crescono in maniera esponenziale. Infatti, e colluttazione e le aggressioni, dal 2016 al 2017 sono passate da circa 8.500 a oltre 9.500”.

Le ultime news dal mondo delle carceri: le difficoltà della polizia penitenziaria in Calabria.

La situazione della polizia penitenziaria in Italia non è facile, complici anche alcune scelte politiche che hanno portato alla riduzione dell’organico ed al sistema di celle aperte, ma in particolar modo risulta estremamente difficile la situazione in Calabria: “Purtroppo la Polizia Penitenziaria della Calabria è costantemente esposta a troppi rischi di questo tipo e per far fronte a criticità di questo tipo ci vorrebbe un’adeguata quantità di personale di Polizia per favorire e promuovere l’osservazione e la rieducazione, garantendo allo stesso tempo l’ordine la sicurezza e la tutela dei poliziotti. Pertanto auspichiamo la massima attenzione da parte dell’amministrazione penitenziaria e dagli organi di governo. Ormai non abbiamo più parole per descrivere le criticità delle carceri calabre e le conseguenti pericolose condizioni di lavoro di chi vi lavora, in primis appartenenti alla Polizia Penitenziaria”. Qui puoi trovare tutte le ultime news su amnistia, indulto e carceri.

Informazioni sull'autore