Amnistia e indulto, carceri e detenuti: le ultime news al 10 maggio 2018

È stato ritrovato nell’abitazione della compagna un detenuto evaso più di due mesi fa dal carcere di Castelfranco Emilia. L’uomo aveva un permesso per lavorare all’esterno della struttura detentiva e, terminato l’orario lavorativo, non ha fatto rientro in carcere.

Dell’uomo si erano perse le tracce, e la polizia aveva iniziato ad effettuare delle ricerche su tutto il territorio nazionale ma il detenuto sembrava essere svanito nel nulla. Solo grazie a fonti confidenziali, la polizia, seguendo la compagna, è riuscita ad individuare un’abitazione dove il detenuto si nascondeva. Gli agenti hanno così fatto irruzione nell’abitazione ed hanno catturato il detenuto, che è stato portato nel carcere di Palermo.

Le ultime news dal mondo delle carceri ad oggi: sventato un suicidio nel carcere di Sulmona.

Un detenuto che stava scontando la pena nel carcere di massima sicurezza di Sulmona ha tentato di togliersi la vita, ma è stato salvato dal personale di polizia penitenziaria. Un ispettore e due agenti avevano notato, ultimamente, si sono accordi di un atteggiamento insolito del detenuto, che manifestava un particolare disagio, e per questo motivo hanno iniziato a sorvegliare il detenuto, che infatti ha provato ad impiccarsi. Il personale di polizia è immediatamente intervenuto, evitando l’ennesima tragedia.

Il segretario regionale di Uil Pa Polizia Penitenziaria Mauro Nardella ha commentato l’accaduto in una nota: “La UIL plaude i poliziotti ritenendoli meritevoli di lode. Tuttavia punta il dito nei confronti di chi non solo bistratta l’operato dei poliziotti Penitenziari attraverso rinnovi contrattuali da fame e che a tutt’oggi non si vedono in busta paga ma continua a violentare le speranze degli stessi di vivere in un contesto fatto di legittime aspettative attraverso tagli agli organici che stanno sempre più acquisendo i caratteri di eccezionale gravità”. Qui puoi trovare tutte le ultime news su amnistia, indulto e carceri.