Amnistia e indulto, carceri e detenuti, le ultime news al 28 novembre 2018

Amnistia e indulto, carceri e detenuti, le ultime news: scoperta droga nel carcere di Salerno e la bella iniziativa a Spoleto

Un blitz della polizia penitenziaria ha reso possibile il ritrovamento di un telefono cellulare, di una sim card e di droga all’interno del carcere di Salerno. A dare informazione è il segretario per la Campania del Sappe Emilio Fattoriello: “Le decine e decine di poliziotti penitenziari impegnati questa mattina all’alba in una operazione di contrasto al possesso di oggetti illeciti e droga nel carcere di Salerno sono stati molto attenti e scrupolosi, e hanno rinvenuto molto materiale interessante anche sotto il profilo investigativo”.

Fattoriello ha poi ringraziato il personale di polizia per il brillante lavoro svolto: “Ai poliziotti penitenziari della struttura di Fuorni va dunque il nostro apprezzamento per l’importante operazione di servizio. Da parte nostra, come primo e più rappresentativo Sindacato della Polizia Penitenziaria, rinnoviamo l’invito al Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria di dotare i Reparti di Polizia Penitenziaria della adeguata strumentazione tecnologica per contrastare l’indebito uso di telefoni cellulari o altra strumentazione elettronica da parte dei detenuti nei penitenziari italiani”.

Le ultime news dal mondo del carcere: il campionato di scacchi a Spoleto.

Nel carcere di Spoleto è in corso un campionato di scacchi, promosso dal Coni Umbria, che si svolge in presenza del presidente regionale del Coni. Lo scorso sabato si è svolta la gara tra la squadra folignate “Diamoci Una Mossa” e quella viterbese “Bobby Fischer”. Quest’evento è molto importante per i detenuti: il gioco degli scacchi richiede concentrazione e riflessione, ed è considerato ottimale in un percorso di riabilitazione.

I detenuti hanno apprezzato molto quest’iniziativa, ed hanno ringraziato tutti coloro grazie ai quali i campionati sono stati resi possibili, ed inoltre un sentito ringraziamento va a  Roberto Messa, Lorenzo Benetti e Luca Barillaro, che hanno contribuito a  migliorare il loro livello tecnico. Qui puoi trovare tutte le ultime news su amnistia, indulto e carceri.