Amnistia e indulto, carceri e detenuti, le ultime news al 10 dicembre 2018

Amnistia e indulto, carceri e detenuti: la tentata evasione a Monza ed i corsi di dog sitter a Milano

Un detenuto ha tentato l’evasione dal carcere di Monza. Il fatto risale a domenica, quando un detenuto di origine nigeriana che sta scontando una pena per aggressioni e risse, ha scavalcato la parete del cortile, sperando di potersi mischiare con la grande folla che vi era in quel momento a causa della manifestazione sportiva, la maratona Vivicittà, che si stava svolgendo nel carcere e che vedeva protagonisti i detenuti. Il tentativo di evasione è stato sventato dal pronto e tempestivo intervento della polizia penitenziaria. Il detenuto è stato portato in isolamento e dovrà rispondere per evasione.

Il nigeriano già altre volte aveva mostrato aggressività e problemi comportamentali. Si è infatti reso protagonista di violenze ai danni del corpo di polizia penitenziaria sferrando calci, pugni ed anche morsi.

A commentare l’accaduto è Giuseppe Bolena, il segretario regionale dell’O.S.A.P.P, che ha lodato l’operato degli agenti della Polizia Penitenziaria, grazie ai quali è stata sventata un’evasione in pieno giorno. Prima dell’arresto era stato fermato alla stazione dei treni armato di bastone, mentre dava in escandescenza.

Le ultime news dal mondo del carcere: i corsi di dog sitter a Milano.

A Milano, intanto, si sta svolgendo una bella iniziativa: sono stati istituiti in carcere corsi di dog sitter ed operatori di canile. In questo modo non solo si dà una formazione ai detenuti, ma si permette loro di trarre i benefici del pet therapy. Sono già 11 i detenuti che riceveranno il diploma e l’iscrizione all’Albo tecnico nazionale Csen. Qui puoi trovare tutte le ultime news su amnistia, indulto e carceri.