Amnistia e indulto, carceri e detenuti, le ultime news al 28 novembre 2018

Amnistia e indulto, carceri e detenuti, le ultime news al 25 maggio 2018

A Milano è evaso un imam tunisino. L’uomo, che stava scontando la pena nel carere di Opera, ha finto il suicidio. Pensando che si stesse togliendo la vita, il personale del carcere ha trasportato il tunisino all’ospedale Fatebenefratelli. Qui, però, il detenuto è evaso, fuggendo dalla finestra del pronto soccorso. Secondo le prime indagini, l’uomo è fuggito prima a piedi e poi in treno, e si pensa possa essere persino giunto in Nord Africa.

Si sta adesso verificando se l’uomo abbia progettato l’evasione con la complicità di persone a lui vicine. L’evaso si è radicalizzato durante la detenzione nel carcere di Ferrara e si è autoproclamato iman ed è descritto dalla polizia penitenziaria come un soggetto molto pericoloso.

Le ultime news dal mondo del carcere ad oggi: un detenuto di 30 anni muore nel carcere di Secondigliano.

A Napoli, nel carcere di Secondigliano, è deceduto un giovane detenuto di appena 30 anni. A causa delle precarie condizioni di salute del giovane, condannato a 30 anni di reclusione in seguito ad alcune operazioni antimafia, era stata chiesta un’istanza di scarcerazione. I familiari della vittima vogliono capire cosa è realmente accaduto, e molto sarà chiarito dall’esame autoptico. Qui puoi trovare tutte le ultime news su amnistia, indulto e carceri.