Amnistia e indulto, carceri e detenuti, le ultime news al 10 dicembre 2018

Amnistia e indulto, carceri e detenuti: un caso di suicidio nel carcere di Chieti

Solo ieri abbiamo dato la notizia di un detenuto suicida a Busto Arsizio, ed oggi si apprende che un altro detenuto si è tolto la vita, stavolta a Chieti. A Busto Arsizio. un detenuto nordafricano di soli diciannove anni proveniente dal Marocco è stato trovato privo di vita dagli agenti di polizia penitenziaria, che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso.

Le ultime news dal mondo del carcere: un detenuto si è tolto la vita nel carcere di Chieti.

Nel carcere di Chieti un uomo di 27 anni dell’Aquila ha deciso di suicidarsi nel bagno della sua cella, servendosi di una cintura, che ha legato alle sbarre. L’uomo ha fatto tutto in silenzio, nessuno si è accorto di nulla, ed il suo corpo è stato ritrovato solo il mattino successivo dai compagni di cella. L’uomo era ristretto dal settembre del 2017, ma la sua vita nel carcere non sarebbe durata a lungo: era stato disposto il suo trasferimento in una comunità di recupero per tossicodipendenti e presto avrebbe lasciato il carcere.

L’uomo fu arrestato, nello scorso settembre, per tre volte in poche ore: in un breve lasso di tempo, infatti, è evaso dai domiciliari, si è schiantato con l’auto contro il muro dell’aeroporto d’Abruzzo e, quando i Carabinieri sono giunti sul posto, ha iniziato ad insultarli ed ha fornito le generalità del fratello. Qui puoi trovare tutte le ultime news su amnistia, indulto e carceri.