Amnistia e indulto, carceri e detenuti, le ultime news: un detenuto tenta il suicidio a La Spezia

Amnistia e indulto, carceri e detenuti, le ultime news al 28 luglio 2018

Nelle carceri campane sono deceduti due detenuti in 48 ore. Un detenuto di 37 anni che stava scontando la pena nel carcere di Poggioreale a sei anni di reclusione per reati legati alla droga, si è tolto la vita impiccandosi con un lenzuolo. L’allarme è stato dati dai compagni di cella, che lo hanno trovato già cadavere.

Un altro decesso nelle carceri campane è avvenuto pare per cause naturali: nel carcere di Santa Maria Capua Vetere un detenuto di 40 anni è morto per infarto.

Le ultime news dal mondo delle carceri ad oggi: l’appello del segretario regionale della regione Campania dell’Unione Sindacati Polizia Penitenziaria Ciro Auricchio.

A parlare dei fatti avvenuti negli ultimi giorni nelle carceri della regione Campania è Ciro Auricchio, il segretario regionale dell’Unione Sindacati Polizia Penitenziaria (USPP), che fa notare come il sovraffollamento che affligge le carceri italiane e la carenza di elementi del personale di polizia penitenziaria contribuiscono ad impedire che tragici eventi accadino: “Chiediamo un intervento urgente al ministro Buonafede per sopprimere la vigilanza dinamica nelle sezioni detentive”. Qui puoi trovare tutte le ultime news su amnistia, indulto e carceri.