Ballando con le stelle: al via la tredicesima edizione, nella prima puntata nessun eliminato!

Al via stasera la tredicesima edizione di Ballando con le stelle, lo show del sabato sera di Rai 1 condotto da Milly Carlucci, nella prima puntata nessun eliminato. E’ piaciuta particolarmente e a pubblico e giurati l’esibizione di Gessica Notaro. Accanto ai presentatori storici, Milly Carlucci e Paolo Belli, ci sarà Robozão, un robot alto tre metri che è capace (a suo modo) di ballare e cantare. I suoi compiti principali saranno quelli di lanciare la pubblicità e «interagire con gli altri conduttori».

Le novità di Ballando con le stelle di questa tredicesima stagione.

Quella che partirà stasera 10 marzo 2018 è la prima stagione senza Bibi Ballandi, creatore del programma e amico della Carlucci. “Con Bibi c’erano rituali ad ogni puntata”, racconta Milly, “lui sorrideva, seduto tra il pubblico, ed era molto rassicurante”.La giurata storica Carolyn Smith appena pochi giorni prima dell’inizio del programma aveva dato l’annuncio chock: “Ho un altro tumore. È esattamente dello stesso tipo del primo, ma molto piccolo e molto circoscritto. Sapevo di una possibile recidiva; non me l’aspettavo così in fretta. In ogni caso – assicura – sarò severa come al solito“.

Difatti lei e gli altri giurati sono stati molto severi nei confronti di Stefania Rocca che non è stata premiata dalla giuria, Guillermo Mariotto le dà addirittura un 3, ma che ha ballato con due costole rotte. Sicuramente è stata coraggiosa, ma è stato studiato anche una soluzione intelligente per evitare altri problemi fisici che potevano mettere in crisi anche le prossime puntate per l’attrice. Stefenia Rocca si è esibita per lunga parte dell’opera seduta e con le braccia legate, per evitare il movimento, inscenando una sorta di rapimento. La giuria non riconosce l’impegno, il pubblico sì.

La concorrente più apprezzata da pubblico e giuria!

Gessica Notaro ha affrontato la prima puntata di Ballando con le stelle 2018 con lo spirito di una guerriera. «Essere qui è la mia rivincita, la migliore punizione per l’uomo che mi ha sfregiata», ha detto La miss romagnola, che nel gennaio 2017 venne aggredita dall’ex compagno che le sfregiò il viso con l’acido.

«Sono la stessa persona di prima, ma con qualcosa in più». Fatta eccezione per la Notaro, ballerina provetta, e Cesare Bocci, secondo nella classifica dei giudici, pochi concorrenti hanno saputo dare spettacolo.

Tanti, in compenso, hanno suscitato l’ilarità della giuria perché un po’ «ingessati». Vedi Nathalie Guetta ed Eleonora Giorgi, che nello spareggio finale ha perso contro il modello Akash Kumar. Come da tradizione, però, nessun eliminato.