Calciomercato Juventus: sarà Pjaca la carta per ottenere Milinkovic-Savic con uno scambio?

Calciomercato Juventus: sarà Pjaca la carta per ottenere Milinkovic-Savic con uno scambio?

Sergej Milinkovic-Savic è l’uomo del momento, il calciatore capace di spostare gli equilibri di un mercato che ha già dimostrato di raggiungere livelli astronomici in quanto a cifre: può essere considerato come una vera e propria ‘gallina dalle uova d’oro’ per la Lazio, dove Lotito si sta sfregando da tempo le mani.

Il presidente biancoceleste difatti chiede almeno 120 milioni di euro per il forte centrocampista serbo e una delle pretendenti è da tempo anche la Juventus che le sta provando tutte per cercare di strappare un sì mai arrivato: rispedita al mittente una prima proposta da 80 milioni, la ‘Vecchia Signora’ potrebbe inserire una contropartita.

La contropartita per poter ottenere Milinkovic-Savic si chiama Pjaca!

Chi potrebbe fare molto comodo a Simone Inzaghi è Marko Pjaca, da gennaio in prestito allo Schalke 04 dove però non ha brillato: appena 9 le presenze con 2 reti, in estate tornerà a Torino ma è possibile che ci rimanga per poco tempo.

Il croato (che a breve sarà impegnato al Mondiale) piace tanto a Formello e andrebbe convinto per un trasferimento che potrebbe rilanciarlo e metterlo definitivamente in luce dopo tante promesse non mantenute, soprattutto a causa della rottura del legamento crociato che ha influenzato negativamente la sua esperienza italiana.

Difficile invece che nella trattativa tra i due club possa rientrare Daniele Rugani: lo stipendio del centrale è simile a quello di Ciro Immobile (2.5 milioni), ossia il giocatore che guadagna di più tra tutti i biancocelesti.

Intanto sono sempre più vicine le visite mediche di Emre Can che firmerà un quadriennale a 6 milioni netti a stagione e arriverà da svincolato dopo l’esperienza al Liverpool. Quello di Pellegrini è un profilo che stuzzica e per strapparlo alla Roma e alle altre pretendenti servirà pagare i 30 milioni della clausola.