Calciomercato Milan, le ultime news. Un possibile scambio con il Paris Saint Germain!

Calciomercato: possibile scambio del Milan con il Paris Saint Germain

Ancora incerto il futuro di Gianluigi Donnarumma; i tifosi del Milan hanno rifiutato la sua maglia al termine del match contro l’Atalanta, dunque è molto probabile che il numero uno parta nella prossima sessione di calciomercato estiva. Il suo rapporto con i tifosi del Milan si è deteriorato completamente; su Donnarumma è molto forte l’interesse di alcuni top club europei, in particolare del Real Madrid e del Paris Saint Germain.

Stando a quanto riporta il noto quotidiano francese “L’Equipe”, la Uefa starebbe studiando delle forti limitazioni sul mercato per il club parigino. Sanzioni che potrebbero colpire anche il Milan, prossimo a ricevere la sentenza sul settlement agreement. I due club, dunque, avrebbero pensato ad un maxi scambio per aggirare questo problema.

Milan, super scambio con il Paris Saint Germain: una possibile soluzione al settlement agreement.

Stando a quanto riportano i media francesi, il Paris Saint Germain è fortemente interessato a Gianluigi Donnarumma per la prossima stagione. La dirigenza del club parigino, infatti, vorrebbe puntare tutto sul forte portiere del Milan, considerando il fatto che Areola e Trapp sono portieri troppo discontinui.

Donnarumma, che ha avuto numerosi problemi in questa stagione, potrebbe decidere di lasciare il Milan al termine del campionato. Il suo procuratore Mino Raiola, inoltre, lo sta spingendo verso l’addio al club rossonero, dal momento che vorrebbe vederlo giocare in un top club europeo.

Il Paris Saint Germain, per convincere il Milan a cedere il suo gioiello, potrebbe mettere sul piatto Edinson Cavani, giocatore che piace moltissimo al club rossonero. L’ex attaccante del Napoli, infatti, è uno dei preferiti da Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli per rinforzare il reparto offensivo rossonero.

Visto il dualismo tra Cavani e Neymar, è molto probabile che uno dei due lasci Parigi nella prossima sessione di calciomercato estivo. L’indiziato numero uno è proprio Cavani, che ormai ha trentuno anni. Quest’ultimo, inoltre, non sarebbe contrario ad un ritorno in Italia, visti i suoi trascorsi a Napoli.

Il Milan, però, dovrebbe garantirgli un progetto serio, capace di vincere le sue resistenze. In questo caso, lo scambio Donnarumma-Cavani potrebbe andare in porto.

Informazioni sull'autore