Calciomercato Milan: per avere Immobile prima via Bacca e Kalinic

Calciomercato Milan: per avere Immobile prima via Bacca e Kalinic

Il bomber della Lazio è il grande obiettivo del Milan che prima però deve cedere almeno due tra Bacca, Kalinic e Andrè Silva. Nonostante i noti problemi societari e l’esclusione dall’Europa League le linee guida del calciomercato Milan sono chiare: il grande obiettivo per l’attacco è Ciro Immobile.

Il piano del Milan per ottenere Immobile!

L’attaccante della Lazio, secondo ‘Il Corriere dello Sport’, ha infatti scavalcato i vari Morata, Werner e Falcao tanto da avere già dato una disponibilità di massima al trasferimento in rossonero anche senza Europa.

Adesso però c’è da convincere Lotito, che ovviamente non vorrebbe privarsi del suo bomber, ma soprattutto reperire i 50-60 milioni di euro necessari per provare almeno a sedersi intorno a un tavolo.

In tal senso quindi sarà prima necessario procedere alle cessioni di almeno due tra Carlos Bacca, Nikola Kalinic e Andrè Silva, attaccanti che per motivi diversi hanno fin qui deluso durante la loro avventura rossonera.

Il colombiano d’altronde ha già chiesto la cessione e vorrebbe tornare in Liga ma il Milan pretende i 15 milioni previsti per il riscatto dal Villarreal. Rientrare dalla spesa fatta l’estate scorsa per Andrè Silva invece sembra più difficile e anche la giovane età potrebbe consigliare ai rossoneri di dare una seconda opportunità al portoghese.

Ecco perché l’indiziato numero uno a lasciare Milanello resta Nikola Kalinic che, dopo essere stato clamorosamente escluso dalla rosa della Croazia a Mondiali in corso, non rientra nei piani di Gattuso e davanti a un’offerta da 20 milioni di euro verrebbe ceduto senza troppi rimpianti.