Cgil, Cisl e Uil aderiscono alla manifestazione europea del 26 aprile

Cgil, Cisl e Uil: programmata una fitta serie di manifestazioni e scioperi

Le tre sigle sindacali Cgil, Cisl e Uil aderiranno alla manifestazione europea “per i diritti del lavoro e per un’Europa più giusta” che avrà luogo in Place du Luxembourg a Bruxelles il prossimo 26 aprile. ‘Call to action for a fairer Europe for workers’, è lo slogan della manifestazione. La manifestazione avrà luogo in vista delle elezioni del 23-26 maggio.

Si legge nel volantino dei promotori dell’evento: “Le elezioni europee sono le più importanti da decenni. Occorre un’Europa migliore, più sociale e con valori democratici”. “Il Parlamento europeo che eleggeremo a maggio – spiegano – potrebbe contribuire alla corsa al ribasso in termini di salari, tasse e dumping sociale o fare dell’Europa un luogo migliore dove vivere e lavorare”.

Le ragioni della manifestazione

“Manifestiamo a Bruxelles – proseguono i sindacati europei – per un’Europa più giusta per i lavoratori, per un’Europa impegnata per la democrazia e la giustizia sociale, per il lavoro di qualità e per salari e pensioni più alti, per transizioni giuste, meno emissioni e per il futuro digitale”. “Manifestiamo – concludono – per dimostrare che il nazionalismo, l’estrema destra e i partiti anti-europei non offrono soluzioni per i problemi che stiamo affrontando oggi”.

La Cgil sostiene la mobilitazione globale per il clima 

“La mobilitazione per il clima è fondamentale perché chi gestisce il potere (politico, economico e finanziario) continua a sostenere il vecchio sistema basato sulle fonti fossili e a ostacolare e rallentare il cambiamento che avrebbe enormi vantaggi sociali, ambientali e occupazionali. Per questo la Cgil è da sempre impegnata ed è parte integrante del movimento per la giustizia climatica e invita tutta le strutture a partecipare sia alle assemblee cittadine dei #FFF, sia all’organizzazione del prossimo Global Strike per il clima del 24 maggio”, si legge in un comunicato.

Informazioni sull'autore