È arrivata la felicità, le anticipazioni del 15 aprile 2018: la famiglia Mieli-Camilli in pieno caos

È arrivata la felicità 2 è andata in onda oggi pomeriggio, 8 aprile 2018, come sempre da qualche domenica a questa parte alle ore 16:35, dopo Domenica In, su Rai 1. Oggi pomeriggio abbiamo visto che Angelica, ricoverata  in ospedale dopo il matrimonio, torna finalmente a casa.

Orlando cerca di rassicurare la moglie, dicendo che a casa se la sono cavati benissimo anche senza di lei, ma Angelica rimane ferita da questa frase: la sua famiglia, allora, potrebbe continuare a vivere come se niente fosse anche se lei non dovesse farcela…

Angelica è profondamente turbata dalle parole del marito, ma ben presto Orlando si rende conto di cosa ha potuto provocare quella che per lui era solo una semplice frase. Decide, così, di fingere una brutta influenza, e per evitare di contagiare la moglie, ancora debole, si trasferisce a casa di Pietro. Angelica, in questo modo, torna ad occuparsi di casa e figli, sentendosi così di nuovo fondamentale.

Le anticipazioni di È arrivata la felicità del 15 aprile 2018: Angelica può affrontare un nuovo ciclo di chemio.

Domenica prossima andrà in onda una nuova puntata di È arrivata la felicità 2. Le anticipazioni ufficiali rivelano che Angelica è in attesa dei risultati degli esami oncologici fondamentali per capire se si è ristabilita e quindi se il suo fisico è in condizione o meno di reggere un nuovo ciclo di chemioterapia. Le notizie, per fortuna, sono positive: i globuli bianchi sono aumentati, ed Angelica potrà affrontare la chemio.

Se Orlando e Angelica gioiscono perché la cura può andare avanti, i problemi in famiglia sono tanti. Nunzia scopre di non poter avere figli. Laura scopre di non essere più innamorata di Emanuele e passa una notte con Umberto.

Ma rimane delusa quando scopre che il ragazzo sta cambiando e sta diventando molto aperto in campo sentimentale. Bea, invece, scopre di amare Simone, ma viene a sapere che sta frequentando un’altra ragazza. Pigi, infine, è scappato con Deborah: i due ragazzini sono innamorati e vogliono stare insieme.