Eclissi di Luna, di oggi, 27 luglio 2018: ecco come godersi lo spettacolo

Eclissi di Luna di oggi, 27 luglio 2018: ecco come godersi lo spettacolo

Stasera si verificherà un’eclissi totale di luna visibile dall’Italia, condizioni meteo permettendo. L’eclissi avrà inizio intorno alle 19.15, quando il nostro satellite entrerà in una zona di penombra. Intorno alle 21.30 la Luna entrerà nella zona d’ombra, mente l’eclissi raggiungerà il suo punto di massimo splendore intorno alle 22, quando la luna sarà totalmente oscurata dalla Terra, che si troverà in quel momento perfettamente allineata tra il sole e la luna.

Intorno alle 23.13 si concluderà la fase di eclissi totale, mentre la luna uscirà dalla zona d’ombra solo dopo la mezzanotte. Intorno a quest’eclissi lunare c’è grande entusiasmo in Italia, in quanto le ultime eclissi visibili dall’Italia sono state solo parziali, ed inoltre questa sarà l’eclissi lunare più lunga di tutto il Ventunesimo secolo.

Eclissi di Luna, meglio osservarla lontano dai centri abitati.

L’eclissi di questa sera potrà essere osservata anche ad occhio nudo, oppure con un binocolo. L’eclissi potrà essere osservata meglio fuori dai centri abitati, in zone che presentano poco inquinamento luminoso.

Stasera non ci sarò soltanto l’eclissi più attesa del secolo, ma si potranno osservare anche i pianeti. L’Unione Astrofili Italiani fa sapere che stasera potremmo osservare ad occhio nudo ben quattro pianeti: Venere, Giove, Saturno e Marte.